Berlin Alexanderplatz (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Berlin Alexanderplatz
Berlin Alexanderplatz 1931.png
Heinrich George in una scena del film
Titolo originale Berlin-Alexanderplatz - Die Geschichte Franz Biberkopfs
Lingua originale tedesco
Paese di produzione Germania
Anno 1931
Durata 88 min
Colore B/N
Audio sonoro Mono (Tobis-Klangfilm)
Rapporto 1,20 : 1
Genere drammatico
Regia Phil Jutzi
Soggetto dal romanzo Alexanderplatz di Alfred Döblin
Sceneggiatura Alfred Döblin, Hans Wilhelm e Karl Heinz Martin
Produttore Arnold Pressburger e William A. Szekeley (con il nome Wilhelm Székely)

Karl Ehrlich (direttore di produzione)

Casa di produzione Allianz Tonfilm GmbH
Fotografia Nicolas Farkas, Erich Giese
Montaggio Géza Pollatschik
Musiche Allan Gray
Interpreti e personaggi

Berlin Alexanderplatz è un film del 1931, diretto da Phil Jutzi.

Il film è tratto dall'omonimo romanzo del 1929 di Alfred Döblin, che ne curò la sceneggiatura.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Franz Biberkopf, ex operaio, esce di galera, e vuole ricominciare una vita onesta facendo il venditore ambulante. Conosce un truffatore di nome Reinhold, ma ciò nonostante non si fa coinvolgere e decide di percorrere un'altra strada.

Biberkopf si lega sentimentalmente a una ragazza di nome Mieze. Reinhold tenta di sedurre la ragazza, ma non essendoci riuscito la strangola e la uccide. La polizia indaga sull'omicidio e seguendo una pista ben precisa, riesce ad impedire a Franz di uccidere l'assassino della sua ragazza.

Reinhold viene arrestato e condannato a 15 anni di prigione, mentre Franz torna a fare nuovamente il mestiere di venditore ambulante.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dall'Allianz Tonfilm GmbH.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Süd-Film, uscì nelle sale cinematografiche tedesche presentato in prima al Capitol di Berlino l'8 ottobre 1931[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Film Portal

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema