Beretta Rx4 Storm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Beretta Rx4)
Beretta Rx4 Storm
Tipo Carabina semiautomatica
Origine Italia Italia
Produzione
Progettista Beretta, Benelli Armi
Date di produzione 2005 - oggi
Descrizione
Peso 3,190 kg
Lunghezza 943 mm
Calibro .223 REM
Tipo munizioni .223 Remington
Azionamento Azione singola
Velocità alla volata 945 m/s
Tiro utile utile 250-350m
Alimentazione Caricatori da 5, 10 o 20 colpi
Organi di mira Mirino metallico e laser opzionale

[senza fonte]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

La Beretta Rx4 è una carabina semiautomatica progettata dalla Fabbrica d'Armi Pietro Beretta. È stata concepita come arma per uso sportivo, venatorio, difesa personale, utilizzo da parte di forze dell'ordine e militari.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La Rx4 è un'arma con sistema di funzionamento a recupero di gas con pistone autopulente e autoregolante a corsa corta e otturatore rotante a tre tenoni frontali, un progetto originale della Benelli Armi, facente parte del gruppo Beretta, già applicato su altri fucili come il Benelli M4 calibro 12. È una carabina a singola azione: non è previsto il fuoco a raffica, questo per favorire la precisione a discapito della potenza di fuoco.

Usa caricatori STANAG, uno standard che prevede la compatibilità con serbatoi di altre armi NATO quali gli M16 dell'esercito USA.

La Rx4, come la più piccola Beretta Cx4 è predisposta per l'installazione di guide Picatinny che permettono il fissaggio e l'utilizzo di torce, sistemi di puntamento laser e impugnature; inoltre è dotata di un calcio telescopico regolabile in 5 diverse posizioni con una escursione totale di circa 120mm.
È disponibile per il mercato civile e per le forze dell'ordine, in Italia i caricatori disponibili sono quelli ridotti a 5 colpi.

Famiglia Storm[modifica | modifica sorgente]

Questa carabina è parte della nuova famiglia d'armi sviluppata dalla Beretta: la pistola Px4 e la carabina Cx4, che si differenzia da questo modello per le dimensioni ridotte e i calibri utilizzati. Fa parte della famiglia anche il fucile semiautomatico Cal. 12 Tx4.
Sono armi di nuova concezione, infatti per la prima volta Beretta progetta e produce armi in tecnopolimeri e sfruttando la leggerezza e resistenza di questa plastica ha creato armi dal design futuristico e accattivante pur mantenendo un alto coefficiente di sicurezza e una grande maneggevolezza.
Questi materiali plastici erano già in uso da tempo nel settore armiero e sono alla base del successo delle armi Glock.

Cultura di massa[modifica | modifica sorgente]

La Beretta Rx4 è inserita nel videogioco Ghost Recon Advanced Warfighter 2 appartenente alla serie creata da Tom Clancy.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra