Berardo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Berardo è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

È un nome di origine germanica, composto dagli elementi bera ("orso") e hard ("forte", "coraggioso")[2][7]; il significato complessivo viene occasionalmente interpretato come "orso ardito"[8]. Va notato che l'elemento bera esiste anche nella forma berin, con la quale appare in Bernardo[7], di cui quindi Berardo condivide etimologia e significato e del quale viene indicato, talvolta, come semplice variante[1][2][3][4][8]. In certi casi può anche costituire un ipocoristico, per aferesi, di Eberardo[2][8].

A proposito delle varianti di Berardo, si osservano fenomeni quali il betacismo e il rotacismo, con le consonanti -b- e -r- alterate rispettivamente in -v- e -l- (ad es. Berardo/Belardo, Berardo/Verardo, ecc), e il ricorso alla figura della metatesi con l'inversione delle consonanti -r- e -l- (ad es. Belardo/Beraldo).[senza fonte]

In Italia Berardo è accentrato per quasi la metà in Abruzzo, per il culto di san Berardo, patrono di Teramo[3][4], mentre le varianti Belardo e Velardo sono maggiormente diffuse in Emilia-Romagna e Lazio[4].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico può essere festeggiato il 16 gennaio in ricordo di san Berardo, frate francescano, missionario e martire in Marocco con altri compagni[2][6][8][9]. Si ricordano con questo nome anche san Berardo dei Marsi, cardinale e vescovo di Avezzano, il 3 novembre[9], e san Berardo da Pagliara, vescovo di Teramo, festeggiato il 19 dicembre[9].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Berardo..."

Variante Bérard[modifica | modifica wikitesto]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Bérard..."

Variante Berardino[modifica | modifica wikitesto]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Berardino..."

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Accademia della Crusca, p. 607.
  2. ^ a b c d e f La Stella T., p. 63.
  3. ^ a b c Galgani, p. 179.
  4. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p E. De Felice, p. 89.
  5. ^ Galgani, p. 499.
  6. ^ a b c Albaigès i Olivart, p. 57.
  7. ^ a b c d e f g Förstemann, coll. 223-231
  8. ^ a b c d Burgio, p. 89.
  9. ^ a b c Santi e beati di nome Berardo, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 17 ottobre 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi