Benvenuto da Imola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Benvenuto dei Rambaldi, o Benvenuto Rambaldi, in latino Benvenutus de Rambaldis (Imola, 1338Ferrara, 1388), detto Benvenutus Imolensis o Benvenuto da Imola, maestro di scuola, fu uno dei più antichi commentatori della Divina Commedia di Dante.

Per tale commento egli si rifece direttamente alla propria cultura letteraria, che peraltro seguiva, in tale riferimento, quella di Dante stesso. Rileva infatti, del viaggio ultraterreno del viator Dante, i richiami classici alla nèkyia omerica (libro XI dell'Odissea) e alla catabasi di Enea (libro VI dell'Eneide), come anche al libro VI del Bellum civile di Lucano.

A Benvenuto Rambaldi è stato intitolato il liceo classico statale di Imola.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 22954655