Benvenuto (Laura Pausini)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Benvenuto
LauraPausiniVideoclipBenvenuto.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista Laura Pausini
Tipo album Singolo
Pubblicazione 12 settembre 2011
Durata 3 min : 56 s
Album di provenienza Inedito
Inédito
Genere Pop rock
Pop latino
Etichetta Atlantic Records
Produttore Laura Pausini
Paolo Carta
Registrazione 2011
ORS Oliveta Recording Studios
(Castelbolognese)
Formati CD
Download digitale
Certificazioni
Dischi di platino Italia Italia[1]
(Vendite: 30.000)
Laura Pausini - cronologia
Singolo precedente
(2010)
Singolo successivo
(2011)

Benvenuto è un brano musicale della cantante italiana Laura Pausini. È il primo singolo che anticipa l'uscita dell'album Inedito, trasmesso in radio dal 12 settembre 2011[2][3].

Il brano[modifica | modifica sorgente]

Il titolo e la copertina del singolo vengono resi noti attraverso il sito Internet di Laura Pausini l'11 agosto 2011; i primi trenta secondi e il testo il 10 settembre 2011; il giorno dopo il brano viene presentato per la prima volta dal vivo al PalaCredito di Romagna di Forlì durante il The Red Carpet Party, il raduno organizzato per gli iscritti al fanclub ufficiale dell'artista. Viene eseguito dal vivo per la seconda volta il 9 novembre 2011 durante il programma televisivo Chiambretti Muzik Show dedicato all'artista, condotto da Piero Chiambretti e in onda in prima serata su Italia 1 l'11 novembre 2011[4].

La musica è composta da Laura Pausini e Paolo Carta; il testo è scritto da Laura Pausini e Niccolò Agliardi; l'adattamento spagnolo è di Badia, la produzione è di Laura Pausini e Paolo Carta. La canzone viene tradotta in lingua spagnola con il titolo Bienvenido, inserita nell'album Inédito ed estratta come primo singolo in Spagna e in America Latina[5].

La canzone inizia con un assolo di batteria, seguito dal pianoforte, che introducono il cantato di Laura Pausini. Contiene riferimenti agli eventi attuali, cercando di iniettare coraggio e ottimismo nonostante la presenza della crisi economica che ha colpito tutto il mondo, e in altri versetti del testo riferimenti più personali, riguardanti la vita privata dell'artista[6].

L'assolo iniziale della batteria è stato subito accusato di essere una plagio da I Know There's Something Going on del 1983 di Frida[7]. Pausini ha ammesso di aver tratto ispirazione da quel brano, eseguito da Phil Collins, e che la canzone è nata proprio dopo aver partecipato ad un concerto di beneficenza a Ginevra, organizzato da lui, per celebrare il decimo anniversario dell'Associazione Little Dreams Foundation[8][9][10].

Il video[modifica | modifica sorgente]

Il videoclip (in lingua italiana e spagnola) è stato diretto dal regista Gaetano Morbioli[11] e girato il 26 e il 27 luglio 2011 tra Amsterdam e Amstelveen in una spiaggia e all'Arena Park. Durante le riprese, i lavori sono stati disturbati dai numerosi paparazzi richiamati dall'evento, al punto che è stato necessario l'intervento delle autorità olandesi per completare il video.Per il video sono stati scelti dal regista due protagonisti appartenenti al fanclub ufficiale Laura4U dell'artista e undici comparse in possesso di un biglietto di tappa europea dell'Inedito World Tour 2011-2012. Si sono inoltre aggiunti coloro che si presentavano durante le riprese.

Il videoclip richiama i grandi raduni agli hippie degli anni sessanta, come il Festival di Woodstock.

I primi 30 secondi del videoclip in lingua italiana vengono trasmessi in anteprima il 24 settembre 2011 sul TG1 di Rai 1; il videoclip completo viene reso disponibile il 26 settembre 2011 sul sito Internet del quotidiano Corriere della Sera e dal 27 settembre 2011 in rotazione su tutti i canali musicali[12][13]. Il videoclip in lingua spagnola viene reso disponibile il 28 settembre 2011 sul canale YouTube della Warner Music Italia. Al 18 novembre 2011 il videoclip in lingua italiana registra oltre 9.500.000 visualizzazioni sul canale YouTube della Warner Music Italia[11].

Viene realizzato anche il Making of the video di Benvenuto e reso disponibile sul canale YouTube di Laura Pausini il 12 ottobre 2011.

I videoclip di Benvenuto e Bienvenido vengono inseriti negli album Inedito - Special Edition e Inédito - Special Edition del 2012.

Crediti
  • Regia: Gaetano Morbioli per Run Multimedia.
  • Produttori: Federica Filippini.
  • Stilista: Francesco Federico.
  • Capelli e trucco: Marco Terzulli.
  • Abiti di Laura Pausini: Roberto Cavalli.
  • Edizioni: Gente Edizioni Musicali, Warner Chappel Music Italiana, Music Union.
  • Gentemusic Management: Riccardo Benini, Marco Nuzzi, Rosaria Sindona, Marzia Gonzo.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

CDS - Promo Warner Music Italia[14]
  1. Benvenuto
CDS - Promo Warner Music Colombia[15]
  1. Bienvenido
Download digitale
  1. Benvenuto
  2. Bienvenido

Pubblicazioni[modifica | modifica sorgente]

Benvenuto e Bienvenido vengono inserite in una versione rimasterizzata negli album 20 - The Greatest Hits e 20 - Grandes Exitos del 2013.

Crediti[modifica | modifica sorgente]

Riconoscimenti e nomination[modifica | modifica sorgente]

Con Bienvenido Laura Pausini riceve a novembre 2011 una nomination ai Lo Nuestro Award 2012 nella categoria Video dell'anno[16] e a marzo 2012 una nomination ai Premios Juventud nella categoria Mio video preferito[17].

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Posizioni massime
Classifica (2011) Posizione
Belgio (Vallonia)[18] 58
Italia[19] 1
Spagna[20] 15
Stati Uniti (Latin Pop Song)[21] 15
Stati Uniti (Latin Song)[21] 41
Svizzera[22] 49

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Nel 2011 Benvenuto viene utilizzato come colonna sonora della telenovela brasiliana Aquele Beijo.

Interpretazioni dal vivo e pubblicazioni[modifica | modifica sorgente]

Benvenuto viene inserita in versione Live nell'album Inedito - Special Edition del 2012 (video).

A novembre 2011 Laura Pausini esegue Bienvenido in versione Live accompagnata al pianoforte dal pianista americano Arthur Hanlon al Forte San Cristóbal di Porto Rico allo speciale televisivo Encanto del Caribe che viene pubblicata sul CD-DVD di Arthur Hanlon Encanto del Caribe Arthur Hanlon & Friends del 2012 (audio e video)[23][24]. Viene inoltre inserita sempre in versione Live nell'album Inédito - Special Edition del 2012 (video).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Benvenuto Disco di platino in Italia - settimana 46/2013, FIMI. URL consultato il 22 novembre 2013.
  2. ^ Laura Pausini non è incinta, TGcom24, 23 agosto 2011. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  3. ^ Benvenuto, il nuovo singolo di Laura Pausini, Vanity Fair, 11 settembre 2011. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  4. ^ Laura Pausini mi ha preferito a Fiorello, TGcom24, 31 ottobre 2011. URL consultato il 2 novembre 2011.
  5. ^ Laura Pausini ascolta la preview di Benvenuto, primo singolo di Inedito, melodicamente.com, 10 settembre 2011. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  6. ^ Laura Pausini torna con Benvenuto, Adnkronos, 11 settembre 2011. URL consultato il 5 aprile 2012.
  7. ^ I fan contro Laura Pausini: Benvenuto è un plagio, gossip.virgilio.it, 30 settembre 2011. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  8. ^ Laura Pausini: Duetto Con Phil Collins E Bryan Adams, mauxa.com, 22 ottobre 2010. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  9. ^ Esce Inedito della Pausini: Dopo la quiete adesso torna la tempesta, il Giornale, 11 novembre 2011. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  10. ^ Laura c'è: nuovo album Inedito Pausini: Ora sono più rock, Libero, 11 novembre 2011. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  11. ^ a b Laura Pausini trionfa sul web con Benvenuto, Warner Music, 19 ottobre 2011. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  12. ^ Laura Pausini: martedì 27 esce il videoclip di Benvenuto, italia-news.it, 23 settembre 2011. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  13. ^ Laura Pausini, il ritorno: le foto in esclusiva, Vanity Fair, 23 settembre 2011. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  14. ^ Copertina singolo Benvenuto, ImageShack. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  15. ^ Copertina singolo Bienvenido, ImageShack. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  16. ^ (ES) Lista de nominados al Premio Lo Nuestro 2011 a la Música Latina, entretenimiento.terra.com.co, 1 dicembre 2011. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  17. ^ Nomination Premios Juventud 2012, somosmipausini.blogspot.it, 27 marzo 2012. URL consultato il 28 marzo 2012.
  18. ^ (FR) Andamento del singolo Benvenuto nella classifica in Belgio V(Vallonia), ultratop.be. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  19. ^ Andamento del singolo Benvenuto nella classifica in Italia, italiancharts.com. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  20. ^ (EN) Andamento del singolo Bienvenido nella classifica in Spagna, spanishcharts.com. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  21. ^ a b (EN) Andamento del singolo Bienvenido nelle classifiche negli Stati Uniti, Billboard. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  22. ^ (DE) Andamento del singolo Benvenuto nella classifica in Svizzera, hitparade.ch. URL consultato il 26 gennaio 2012.
  23. ^ (ES) Arthur Hanlon protagoniza Encanto del Caribe, Universal Music Group, 3 novembre 2011. URL consultato l'11 luglio 2012.
  24. ^ (ES) Encanto del Caribe, online.wsj.com, 23 maggio 2012. URL consultato l'11 luglio 2012.
Predecessore Primo posto nella classifica italiana Italia Successore G-clef.svg
I Soliti
Vasco Rossi
29 agosto 2011 Someone Like You
Adele
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica