Benvenuti in amore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Benvenuti in amore
Benvenuti in amore film.jpg
Michele Coppini e Eleonora Cappelletti in una divertente scena del film
Titolo originale Benvenuti in amore
Paese di produzione Italia
Anno 2008
Durata 110 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Michele Coppini
Soggetto Michele Coppini
Sceneggiatura Michele Coppini con la supervisione di Alessio Venturini
Casa di produzione Lucky Film con la collaborazione di Toscana Film Commission
Distribuzione (Italia) Cecchi Gori H.V.
Fotografia Maurizio Coppini
Montaggio Francesco Russo
Musiche Daniele Mochi
Scenografia Gianni Crobe
Costumi Gianni Crobe e Katia Santuccio
Trucco Silvia Cartocci
Interpreti e personaggi

Benvenuti in amore è un film del 2008 scritto, diretto ed interpretato da Michele Coppini.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Adamo Marchetti si divide giornalmente tra la libreria dove lavora e la tomba di suo nonno. Davanti a quella croce, Adamo, si sfoga come se stesse dallo psicologo, e lo fa senza peli sulla lingua. Al suo povero nonno confida che i suoi genitori sono alla frutta. A forza di litigare sono diventati talmente insopportabili che, forse, è arrivata l'ora di lasciarsi. Ma un giorno incontrerà la bella Giulia, tra loro sboccerà l'amore e il rapporto, piano piano, comincerà a farsi meno romantico e sempre più simile a tutte le altre coppie...

"Benvenuti in amore" vuol farci ridere sugli isterismi che, quotidianamente, dobbiamo affrontare col nostro/a partner, rivalutando il litigio come un ingrediente indispensabile per la continuità dei nostri rapporti. Altrimenti regnerebbe l'indifferenza...

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema