Bentheim-Tecklenburg-Rheda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bentheim-Tecklenburg-Rheda
Dati amministrativi
Nome completo Contea del Bentheim-Tecklenburg-Rheda
Nome ufficiale Bentheim-Tecklenburg in Rheda Grafschaft
Lingue ufficiali tedesco
Lingue parlate
Capitale Rheda
Politica
Forma di Stato contea
Forma di governo monarchia assoluta
Nascita 1606 con Adolfo
Fine 1806 con Emilio
Territorio e popolazione
Bacino geografico Germania - Westfalia
Evoluzione storica
Preceduto da Bentheim-Steinfurt
Succeduto da Prussia

Bentheim-Tecklenburg-Rheda fu una Contea a nord-ovest della Renania Settentrionale-Vestfalia e a sud-est della Bassa Sassonia, in Germania. Bentheim-Tecklenburg-Rheda si originò dalla partizione del Bentheim-Steinfurt nel 1606, e venne ceduta alla Prussia nel 1806.

Conti di Bentheim-Tecklenburg-Rheda (1606 - 1806)[modifica | modifica wikitesto]

  • Adolfo (1606 - 1625)
  • Maurizio (1625 - 1674)
  • Giovanni Adolfo (1674 - 1701)
  • Federico Maurizio (1701 - 1710)
  • Maurizio Casimiro I (1710 - 1768)
  • Maurizio Casimiro II (1768 - 1805)
  • Emilio (1805 - 1806)