Benmont Tench

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Benmont Tench
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rock
Country
Periodo di attività 1974 – in attività
Strumento tastiere

Benjamin Montmorency Tench III (Gainesville, 7 settembre 1953) è un tastierista statunitense, famoso per essere stato uno dei membri fondatori del Tom Petty and the Heartbreakers, insieme con Tom Petty, Mike Campbell e Ron Blair che tuttora fanno parte del gruppo.

Nato a Gainesville, in Florida, Tench ha iniziato a suonare il piano da giovanissimo. Incontrò Tom Petty per la prima volta in un music store di Gainesville all'età di 11 anni. Si spostò verso nord per andare alla Phillips Exeter Academy, poi alla Tulane University a New Orleans ma lasciò il college per entrare nella band di Tom Petty, Mudcrutch, embrione dei Tom Petty and the Heartbreakers.

Oltre a suonare il piano ed un organo Hammond con gli Heartbreakers, Tench è anche apprezzato per la sua esperienza nelle sessioni, suonando con molti artisti notevoli, fra i quali Johnny Cash, Stevie Nicks, Sam Phillips, You Am I, Bob Dylan, The Rolling Stones, The Tragically Hip, Alanis Morissette, Green Day, the Cult, The Jayhawks, New Found Glory, Jeff Healey e Elisa.

Tench ha anche scritto diverse canzoni per altri artisti, fra le quali "Never Be You" (scritta con Petty), che fu un grandissimo successo per Rosanne Cash. Tench ha infine ricevuto due premi ASCAP per le canzoni che ha scritto: nel 1995 per "Stay Forever" (eseguita da Hal Ketchum) e nel 2001 per "Unbreakable Heart" (eseguita da Carlene Carter).

Controllo di autorità VIAF: 29727841