Benjamin Gerritsz. Cuyp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppe interpreta un sogno, 1630 circa, Rijksmuseum Amsterdam

Benjamin Gerritsz. Cuyp (Dordrecht, dicembre 1612Dordrecht, 28 agosto 1652) è stato un pittore olandese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Zio di Albert Cuyp, fratellastro e allievo di Jacob Gerritsz. Cuyp, visse all'Aia e a Dordrecht. Si specializzò nella pittura di genere e nei soggetti biblici e storici, utilizzando spesso gente comune di campagna come modello. Dipinse inoltre battaglie e occasionalmente paesaggi.

Il suo stile è caratterizzato da uno spiccato senso del movimento, e forti contrasti tra luci e ombre, derivati da una superficiale influenza di Rembrandt, sebbene non vi siano tracce di contatti diretti tra i due artisti.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 24874339 LCCN: n00008632

pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura