Benedetto Spera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Benedetto Spera (Belmonte Mezzagno, 1934) è un criminale italiano. Boss mafioso della famiglia di Belmonte Mezzagno, è stato un uomo di assoluta fiducia dell'ex capo di Cosa Nostra Bernardo Provenzano.

Latitante dal 1994, è stato catturato dalla Polizia di Stato il 30 gennaio 2001 nelle campagne di Mezzojuso, cittadina in provincia di Palermo.