Bene rifugio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un bene rifugio è un bene che ha un valore intrinseco, "reale" e che tende a non perdere valore a seguito di un incremento del livello generale dei prezzi.

Come dice il nome stesso, un investimento in un bene rifugio non ha scopo speculativo, bensì di protezione da un periodo di crisi economica (e finanziaria) o da un periodo di forte instabilità dei prezzi; sarà quindi caratterizzato da rendimenti reali prossimi alla parità.

Esempi di tali tipi di beni sono i beni immobili, l'oro (al pari di altre materie prime preziose come argento o platino), i titoli di stato dei paesi economicamente e finanziariamente più solidi, alcune valute ritenute poco esposte a forti svalutazioni o valutazioni poiché impiegate in larga scala nei commerci mondiali, garantite da una solida Banca Centrale e spesso usate come riserva da paesi e Banche Centrali.