Benjamin McKenzie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ben McKenzie)
Benjamin McKenzie

Benjamin McKenzie, nome completo Benjamin McKenzie Schenkkan (Austin, 12 settembre 1978), è un attore statunitense, famoso per il ruolo di Ryan Atwood nella serie televisiva The O.C. e di Ben Sherman in Southland.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato e cresciuto in Texas da una famiglia di origini olandesi e scozzesi, dopo essersi laureato all'università della Virginia in relazioni internazionali ed economia si è trasferito a New York per coltivare la sua passione per il teatro; lì viveva in un appartamento con gli amici e si pagava le spese lavorando come cameriere. Ha iniziato a recitare grazie ai nonni che da giovani erano due attori; la madre è una poetessa e scrittrice, il padre avvocato e ha due fratelli più piccoli Nate e Zack. Iniziata la sua carriera da attore decise di cambiare il suo cognome con quello di MccKenzie per non confondersi con un altro attore omonimo.[senza fonte]

In seguito si è trasferito a Los Angeles dove ha avuto il ruolo di Ryan Atwood in The O.C.. Nel 2014 ottiene la parte del celebre commissario James Gordon nella serie TV Gotham.[1]

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Ben è rimasto il migliore amico del collega attore e una volta The O.C. co-star Adam Brody. Ha frequentato l'attrice Emily VanCamp. Pratica con passione e costanza pugilato e body building.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatore[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ SOUTHLAND Star Ben McKenzie To Play 'Detective Jim Gordon' In Fox's GOTHAM

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 78525477 LCCN: no2006010067