Ben F. Wilson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ben F. Wilson, nato Benjamin Franklin Wilson, (Corning, 7 luglio 1876Glendale, 25 agosto 1930), è stato un attore, regista, produttore cinematografico, sceneggiatore statunitense.

Prolifico cineasta, lavorò soprattutto nel cinema muto. Diresse una sua propria casa di produzione, la Ben Wilson Productions.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato nel 1876 nell'Iowa[1], Ben Wilson esordì nel cinema come attore nei primi anni dieci in un corto diretto da James Searle Dawley e prodotto dall'Edison Company. Fu l'inizio di una carriera che sarebbe durata vent'anni fino alla sua morte. Cineasta versatile, Wilson recitò in oltre duecento film. Diresse 138 pellicole e fu anche produttore (oltre cento film tra produzioni, supervisioni e presentazioni) e sceneggiatore (14 film).

Ben F. Wilson morì il 25 agosto 1930 a Glendale, in California, per una malattia cardiocircolatoria a 54 anni[2].

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

La filmografia REGISTA è completa[3]

Attore (parziale)[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Produttore (parziale)[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ IMDb e Silent Era
  2. ^ Silent Era
  3. ^ Filmografia IMDb

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 72827745