Belphegor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Belphegor
Fotografia di Belphegor
Paese d'origine Austria Austria
Genere Blackened death metal
Periodo di attività 1991in attività
Etichetta Napalm Records
Nuclear Blast
Album pubblicati 9
Studio 8
Live 1
Raccolte 0
Sito web

I Belphegor sono una band blackened death metal austriaca, nata nel 1991 a Puch bei Hallein, presso Salisburgo. Prendono nome dal diavolo Belfagor.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo essersi formati nel 1991, nel 1992 pubblicano la demo Bloodbath in Paradise, che circola nell'underground e che fa guadagnare una reputazione, soprattutto per i blast beat che creano un muro sonoro. Nel 1994 pubblicano la seconda demo Obscure and Deep, ma nel 1995 esce il primo album dopo le due demo di successo nell'underground,The Last Supper , realizzato con la Lethal Records considerato dai fan come il migliore album del gruppo. Nel 1997 con la Last Episode Records fanno uscire il secondo album, Blutsabbath dove aumentano la loro reputazione anticristiana e satanista. Nel 2000 esce il terzo album Necrodaemon Terrorsathan, dove il loro satanismo è indirizzato contro la Libreria Vaticana. Nel 2002 per celebrare i 10 anni del gruppo, pubblicano il live Infernal Live Orgasm con la loro etichetta Phallelujah Productions. Nel 2003 col produttore Alex Krull registrano ai Mastersound Studios il loro quarto album in studio Lucifer Incestus e nel 2005 entrano nuovamente in studio per registrare Goatreich - Fleshcult con la Napalm Records, e nel 2006 esce l'album, Pestapokalypse VI con la Nuclear Blast. Nel febbraio-marzo 2007 la band è in tour in Nord America con gli Unleashed, i Krisiun e gli Hatesphere e ad agosto 2007 suonano al Wacken Open Air in Germania. Nell'Aprile 2008 fa la comparsa il loro settimo album Bondage Goat Zombie, sempre sotto etichetta Nuclear Blast. Il loro penultimo album, che si intitola Walpurgis Rites - Hexenwahn è stato pubblicato pubblicato nell'ottobre 2009, mentre il loro più recente lavoro, "Blood Magik Necromance" vede la luce nel 2011.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Ex componenti[modifica | modifica sorgente]

Bassisti[modifica | modifica sorgente]

Batteristi[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Studio album[modifica | modifica sorgente]

Live album[modifica | modifica sorgente]

Ep[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal