Belorusskaja-Kol'cevaja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Mosmetro.svg Belorusskaja
Белору́сская
Image-Belorusskayanewvestibule.jpg
Stazione della metropolitana di Mosca
Gestore Moskovskij metropoliten
Inaugurazione 1952
Stato In uso
Linea Linea Kolcevaja
Tipologia Stazione sotterranea
Interscambio Belorusskaja  L2 
Mappa di localizzazione: Mosca
Belorusskaja
Metropolitane del mondo

Coordinate: 55°46′36.84″N 37°35′02.04″E / 55.7769°N 37.5839°E55.7769; 37.5839

Metropolitana di Mosca
Linea 5 — Kol'cevaja
 
 L1  White dot.svg Park Kul'tury
 L6 White dot.svg Oktjabr'skaja
 L9 White dot.svg Dobryninskaja
 L2  White dot.svg Paveleckaja
 L7   L8  White dot.svg Taganskaja
 L3 L10 White dot.svg Kurskaja
 L1  White dot.svg Komsomol'skaja
 L6 White dot.svg Prospekt Mira
 L9 White dot.svg Novoslobodskaja
 L2  White dot.svg Belorusskaja
 L7 White dot.svg Krasnopresnenskaja
 L3   L4 White dot.svg Kievskaja
 

Belorusskaja in russo: Белору́сская? è una stazione della Linea Kol'cevaja, la linea circolare della Metropolitana di Mosca. Prende il nome dalla vicina stazione ferroviaria intitolata alla Bielorussia, ed è spesso detta Belorusskaja-Kol'cevaja per distinguerla dalla stazione con lo stesso nome sulla linea Zamoskvoreckaja. È stata inaugurata nel 1952 ed ha svolto brevemente la funzione di capolinea prima del completamento dell'anello nel 1954. Progettata da Ivan Taranov, Z. F. Abramova, A. A. Markova, e Ya. V. Tatarzhinskaya, la stazione presenta bassi piloni in marmo bianco, un soffitto decorato in modo elaborato, luci sostenute da sostegni e una grande varietà di decorazioni basate su temi bielorussi.

Sul soffitto, vi sono dodici mosaici ottagonali di G. I. Opryshko, S. Volkov, e I. Morozov che raffigurano la vita quotidiana, e il pavimento della banchina è decorato in modo intricato per assumere la forma di motivi bielorussi. Un gruppo di sculture di S. M. Orlov, S. M. Rabinovich, e I. A. Slonim, chiamate "Bielorussia Sovietica", erano in passato alla fine della banchina, prima di essere rimosse nel 1998 per far posto a un secondo ingresso. Un altro gruppo di sculture, i "Partigiani Bielorussi" è situato nel passaggio tra la stazione e Belorusskaja-Radial'naja.

Una bomba terroristica esplose sotto uno degli archi di marmo della stazione nel 2002, ferendo sette persone.

L'ingresso originale della stazione è situato nell'angolo sud-occidentale di Piazza Belorusskaja. Su Via Butirsky Val è stato aperto un secondo ingresso.

Interscambi[modifica | modifica sorgente]

Dalla stazione, i passeggeri possono trasferirsi alla stazione Belorusskaja della Linea Zamoskvoreckaja.

Immagini della stazione[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]