Bellagio (hotel e casinò)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 36°06′47″N 115°10′35″W / 36.113056°N 115.176389°W36.113056; -115.176389

Facciata del Bellagio

Il Bellagio è un resort, ossia una struttura polivalente che funge da hotel, casinò, ristorante, centro congressi e ospite di avvenimenti sportivi, è situato nel Nevada, per la precisione al 3600 Las Vegas Boulevard South di Las Vegas, all'interno della zona della città dedicata interamente a queste strutture: la Las Vegas Strip.

Il casinò ha aperto la sua attività il 15 ottobre 1998, attualmente è di proprietà della MGM Mirage, un'importantissima catena di resort controllata dal magnate multimiliardario Kirk Kerkorian.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La struttura è stata edificata e finanziata dalla Mirage Resort sul terreno in cui prima si ergeva il casinò Dunes. Al momento della sua apertura si trattava del più costoso albergo mai costruito nella storia, infatti si calcola che la società che lo edificò spese circa 1,6 miliardi di dollari americani. L'attività è stata inaugurata alle 23 circa del 15 ottobre 1998, per l'inaugurazione venne organizzata una festa particolarmente ricca di VIP e di spettacoli di molti artisti famosi (tra questi il famoso gruppo del Cirque du Soleil) che portarono i costi dell'inaugurazione ad un cifra stratosferica di 88 milioni di dollari.

Nel 2000 la Mirage Resort si fuse con la MGM Grand Inc. dando vita alla MGM Mirage, attuale proprietaria dell'edificio.

L'albergo[modifica | modifica wikitesto]

Il Bellagio di notte e le fontane

Il Bellagio è modellato sullo stile delle case e del paesaggio presenti sul Lago di Como, il nome stesso della struttura è ripreso dal comune di Bellagio.

La capacità alberghiera del Bellagio è tra le più ampie del mondo, infatti dispone di 3.933 stanze, di cui molte sono suite. All'ultimo piano dell'albergo c'è un museo e una galleria d'arte, inoltre dinanzi all'edificio sono presenti delle famosissime fontane semoventi che vengono considerate da tutti come una delle principali attrazioni dell'albergo. All'interno dell'albergo sono presenti moltissimi ristoranti che preparano diversi tipi di cibi, alcuni di essi sono molto famosi, come per esempio il ristorante francese Le Cirque, altri importanti sono il Circo, Noodles, Fix, Picasso, Michael Mina, Jasmine e il Prime. Nell'edificio è presente anche un importante giardino.

Il casinò[modifica | modifica wikitesto]

Il Bellagio è una delle più importanti case da gioco del mondo, infatti al suo interno i giocatori possono usufruire di una superficie di 10.776,75 m² dedicati al gioco d'azzardo. Inoltre è spesso meta del World Poker Tour poiché le sue sale private sono considerate da molti giocatori tra le migliori del mondo.

Le fontane[modifica | modifica wikitesto]

L'attrazione principale dell'Hotel è certamente costituita dalle famose fontane: si tratta di uno spettacolo di giochi d'acqua, luci e musica che si svolge nell'ampio lago artificiale prospiciente l'albergo. Lo spettacolo, della durata di pochi minuti, si ripete ciclicamente durante il pomeriggio ogni 30 minuti e la sera (dalle 20 alle 24) ogni 15 minuti: una serie di getti d'acqua mista ad aria compressa si muovono ed esplodono a ritmo di musica, formando spettacolari coreografie e colonne d'acqua alte fino a 76 metri. Ben 4500 fonti luminose rendono ancora più spettacolare l'attrazione nelle ore notturne. Dal 2005 sono stati aggiunti dei getti (tiratori) estremi, la cui altezza della colonna d'acqua raggiunge i 140m di altezza.

Tra le canzoni utilizzate per lo spettacolo figura anche Con te partirò del cantante e tenore italiano Andrea Bocelli.

Si stima che il costo totale di costruzione delle fontane sia stato di 50 milioni di dollari.

Il Bellagio nei media[modifica | modifica wikitesto]

Nel film Ocean's Eleven - Fate il vostro gioco, il Bellagio è il casinò dotato di caveau contenente i soldi del medesimo e degli altri due casinò (Mirage e MGM Grand) che verrà rapinato dalla squadra di Danny Ocean (George Clooney).

Nel film Una notte da leoni, i quattro protagonisti, Doug, Alan, Stu e Phil, giocano a dadi al Bellagio. Uno dei quattro, Alan, ha rubato il borsello con dentro 80.000 dollari in fiches a Mr. Chow, un gangster che giocava con loro. Il giorno dopo, quest'ultimo rapirà lo spacciatore Doug, che stava giocando con loro, credendo che fosse uno del gruppo, e proporrà loro di restituirlo in cambio degli 80.000 dollari. Tuttavia, Alan, Stu e Phil erano già in cerca di Doug (il loro amico), e credono che Mr. Chow abbia rapito lui, non lo spacciatore. Alla fine del film, Doug, ritornando a casa con Stu, Alan e Phil, si ritrova in tasca fiches del Bellagio per un valore di 80.000 dollari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America