Behind These Hazel Eyes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Behind These Hazel Eyes
Behind These Hazel Eyes.png
Screenshot del video
Artista Kelly Clarkson
Tipo album Singolo
Pubblicazione 12 aprile 2005
Durata 3 min : 16 s
Album di provenienza Breakaway
Genere Pop rock
Etichetta RCA
Produttore Dr. Luke, Max Martin
Registrazione Febbraio 2011
(Nashville)
Formati CD, download digitale
Certificazioni
Dischi di platino Canada Canada[1]
(Vendite: 80.000+)
Stati Uniti Stati Uniti[2]
(Vendite: 1.000.000+)
Kelly Clarkson - cronologia
Singolo precedente
(2004)
Singolo successivo
(2005)

Behind These Hazel Eyes è il titolo di una canzone di Kelly Clarkson, estratta come secondo singolo dal suo secondo album in studio Breakaway (2005). È stata scritta dalla stessa Kelly Clarkson di suo pugno insieme a Max Martin e Dr. Luke.

La canzone[modifica | modifica sorgente]

Pubblicata nel 2005, è stata scritta da Clarkson, Max Martin e Dr. Luke. In un primo momento il brano si concentra sulle memorie della cantante che sussurra rievocando . Gil Kaufman da MTV esaminando il brano in un confronto con l'album My December della stessa cantante dichiara che il brano "si scatena con chitarre stridenti, battiti di guida e ritornelli movimentati".[3]

Nel testo la cantante parla di una relazione con un uomo che le ha spezzato il cuore e a cui non importa di quanto le faccia del male. "Behind These Hazel Eyes" si basa su una storia vera, e riguarda un ex fidanzato della Clarkson (David Hodges, ex membro degli Evanescence), che lasciò la cantante per sposare un'altra donna.

In un'intervista del 2008, la cantante ha rivelato che in origine "Behind These Hazel Eyes" era anche il titolo di lavorazione per il suo secondo album, ma poi lo cambiò in Breakaway per via della popolarità del brano omonimo.

Il video[modifica | modifica sorgente]

Il video è stato diretto da Joseph Kahn. All'inizio la Clarkson appare in una stanza con un abito da sposa, circondata dalle ragazze che la stanno aiutando a prepararsi per il matrimonio. A un certo punto scorge la relazione del suo futuro sposo con un'altra donna; lui è in smoking, lei in abito da sposa. Quando la cantante vede tutto ciò, fuori tira tempesta e le donne non riescono a chiudere le finestre; la tempesta getta foglie dentro la stanza. Tutte le ragazze scappano tranne la Clarkson, che così si lascia sciogliere i capelli e il vestito bianco, e poi s'incammina verso la chiesa, con l'abito da sposa annerito, mentre il fidanzato della cantante sta impalmando un'altra ragazza. Clarkson scopre che l'altra sposa è la stessa delle immagini viste prima, così fugge dalla chiesa e scivola in un pantano, mentre il suo ex fidanzato e la sua rivale si baciano. Durante il video si vedono la Clarkson e la sua band che eseguono la canzone sullo stesso pantano: l'alter ego della Clarkson che canta sul pantano canta anche di fronte alla sposa tradita, confortandola. Poi appare di nuovo in chiesa, a scambiare la fede col suo fidanzato. Proprio in mezzo agli altri che assistono al matrimonio, la cantante nota anche la sua rivale, che lancia un sorriso e un bacio allo sposo. Così la Clarkson prende l'anello, lo getta addosso al fidanzato, lo lascia solo sull'altare, getta il suo bouquet addosso alle altre donne in chiesa e se ne scappa, dinanzi alla luce del sole.

Lista tracce[modifica | modifica sorgente]

Promo CD maxi single
  1. "Behind These Hazel Eyes" - 3:18
  2. "Behind These Hazel Eyes" (Joe Bermudez & Josh Harris mixshow edit) - 3:26
  3. "Behind These Hazel Eyes" (live @ Sony Connect) - 3:39
CD Maxi single
  1. "Behind These Hazel Eyes" - 3:18
  2. "Beautiful Disaster" (live) - 4:35
  3. "Hear Me" (AOL live) - 3:54
  4. "Behind These Hazel Eyes" (music video) - 3:16
CD single
  1. "Behind These Hazel Eyes" - 3:18
  2. "Behind These Hazel Eyes" (live @ Sony Connect) - 3:40

Mix[modifica | modifica sorgente]

  1. Album Version 3:18
  2. Bermudez & Harris Lasik Surgery Mixshow 5:20
  3. Bermudez & Harris Lasik Surgery Mixshow Edit 3:26
  4. Bermudez & Harris Lasik Surgery Mixshow Instrumental 5:20
  5. Bermudez & Harris Lasik Surgery Top 40 Radio Mix 3:10
  6. Bermudez & Harris Lasik Surgery A Cappella 2:58
  7. Bermudez & Harris Lasik Surgery Ulti-Remix 5:20
  8. Al B. Rich Remix (aka Mynt Remix) 3:08

Il successo[modifica | modifica sorgente]

Come "Breakaway" e "Since U Been Gone", anche "Behind These Hazel Eyes" ha raggiunto i primi dieci posti della Billboard Hot 100, piazzandosi al numero 6 per quattro settimane consecutive e poi al numero 7 per altre sei settimane. Al momento del suo debutto su Billboard, nella stessa classifica c'era anche "Since U Been Gone". Entrambe si sono trovate anche ai primi tre posti delle classifiche Pop 100 Airplay nello stesso periodo.

In altre classifiche si è trovata alle spalle del singolo di Mariah Carey "We Belong Together". Come tutti gli altri singoli da Breakaway, ha anche resistito nelle prime 40 posizioni in classifica.

Posizioni in classifica[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2011) Posizione
massima
6
Canadian Singles Chart 4
Czech Airplay Chart[4] 35
Dutch Singles Chart 7
Indonesian Singles Chart 1
Irish Singles Chart 4
New Zealand RIANZ Singles Chart 7
South African Singles Chart 2
Spanish Singles Chart 23
Swedish Singles Chart 21
UK Singles Chart 9
U.S. Billboard Hot 100 6
U.S. Billboard Pop 100 3
U.S. Billboard Adult Contemporary 13

Classifiche di fine anno[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2005) Posizione
massima
Paesi Bassi[5] 68
Regno Unito[6] 70
Stati Uniti[7] 10
Classifica (2006) Posizione
massima
Australia[8] 67

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Gold and Platinum Search
  2. ^ RIAA - Recording Industry Association of America
  3. ^ Gil Kaufman, Kelly Clarkson's My December: Rumors Aside, LP Isn't A Radical Departure, MTV. Viacom, 19 giugno 2007. URL consultato il 7 marzo 2012.
  4. ^ RADIO TOP100 Oficiální CLARKSON KELLY Behind These Hazel Eyes SM
  5. ^ dutchcharts.nl - Dutch charts portal
  6. ^ http://www.ukchartsplus.co.uk/ChartsPlusYE2005.pdf
  7. ^ Billboard Top 100 - 2005 - Longbored Surfer - Charts
  8. ^ Jahreshitparade 2006 - austriancharts.at
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica