Beerenberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beerenberg
Beerenberg visto dalla costa meridionale dell'isola di Jan Mayen.
Beerenberg visto dalla costa meridionale dell'isola di Jan Mayen.
Stato Norvegia Norvegia
Regione isola di Jan Mayen
Altezza 2.277 m s.l.m.
Ultima eruzione 1985
Coordinate 71°04′35.98″N 8°09′51.98″E / 71.07666°N 8.16444°E71.07666; 8.16444Coordinate: 71°04′35.98″N 8°09′51.98″E / 71.07666°N 8.16444°E71.07666; 8.16444
Data prima ascensione 1921
Autore/i prima ascensione Wordie, Mercanton e Lethbridge[1]
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Norvegia
Beerenberg

Beerenberg è il vulcano attivo più settentrionale al mondo. Esso è situato sull'isola di Jan Mayen, appartenente alla Norvegia, e più precisamente alla contea di Nordland. Appartiene alla tipologia degli Stratovulcani.

Il vulcano forma la costa settentrionale dell'isola, in norvegese conosciuta come Nord-Jan; essa è perciò caratterizzata da alte scogliere. Beerengerg misura 2 277 metri d'altezza e su di esso è presente un ghiacciaio. Il suo cratere è largo circa un chilometro.

Il Beerenberg è formato da lava basaltica. La sua più recente esplosione risale al 1985, ma ha eruttato anche nel 1732 e nel 1818.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://links.jstor.org/sici?sici=0016-7398(193908)94%3A2%3C131%3ATICETJ%3E2.0.CO%3B2-9 Philip Chetwode, R. et al. (1939) The Imperial College Expedition to Jan Mayen Island: Discussion, The Geographical Journal, Volume 94, Numero 2 (Agosto 1939), pp. 131-134

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]