Beerenberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beerenberg
Beerenberg JanMayen.JPG
Beerenberg visto dalla costa meridionale dell'isola di Jan Mayen.
Stato Norvegia Norvegia
Regione isola di Jan Mayen
Altezza 2.277 m s.l.m.
Ultima eruzione 1985
Coordinate 71°04′35.98″N 8°09′51.98″E / 71.07666°N 8.16444°E71.07666; 8.16444Coordinate: 71°04′35.98″N 8°09′51.98″E / 71.07666°N 8.16444°E71.07666; 8.16444
Data prima ascensione 1921
Autore/i prima ascensione Wordie, Mercanton e Lethbridge[1]
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Norvegia
Beerenberg

Beerenberg è il vulcano attivo più settentrionale al mondo. Esso è situato sull'isola di Jan Mayen, appartenente alla Norvegia, e più precisamente alla contea di Nordland. Appartiene alla tipologia degli Stratovulcani.

Il vulcano forma la costa settentrionale dell'isola, in norvegese conosciuta come Nord-Jan; essa è perciò caratterizzata da alte scogliere. Beerengerg misura 2 277 metri d'altezza e su di esso è presente un ghiacciaio. Il suo cratere è largo circa un chilometro.

Il Beerenberg è formato da lava basaltica. La sua più recente esplosione risale al 1985, ma ha eruttato anche nel 1732 e nel 1818.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://links.jstor.org/sici?sici=0016-7398(193908)94%3A2%3C131%3ATICETJ%3E2.0.CO%3B2-9 Philip Chetwode, R. et al. (1939) The Imperial College Expedition to Jan Mayen Island: Discussion, The Geographical Journal, Volume 94, Numero 2 (Agosto 1939), pp. 131-134

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]