Beautiful Creatures - La sedicesima luna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beautiful Creatures - La sedicesima luna
Beautiful Creatures 2013.JPG
Alden Ehrenreich e Alice Englert in una scena del film.
Titolo originale Beautiful Creatures
Paese di produzione USA
Anno 2013
Durata 124 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35 : 1
Genere fantastico, sentimentale, romantico, drammatico
Regia Richard LaGravenese
Soggetto Kami Garcia, Margaret Stohl (romanzo)
Sceneggiatura Richard LaGravenese
Produttore Andrew A. Kosove, Molly Smith, Erwin Stoff, Broderick Johnson
Produttore esecutivo Yolanda T. Cochran
Casa di produzione Warner Bros. Entertainment
Alcon Entertainment
Distribuzione (Italia) Eagle Pictures
Fotografia Philippe Rousselot
Montaggio David Moritz
Effetti speciali Method Studios, Pixel Magic, Spectrum Effects
Musiche thenewno2
Scenografia Richard Sherman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Beautiful Creatures - La sedicesima luna (Beautiful Creatures) è un film del 2013 scritto e diretto da Richard LaGravenese, adattamento cinematografico del romanzo La sedicesima luna di Kami Garcia e Margaret Stohl.

I protagonisti del film sono Alice Englert e Alden Ehrenreich.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ethan Wate è un giovane ragazzo che vive nella piccola e noiosa cittadina di Gatlin, nella Carolina del Sud, che sogna di lasciare appena finite le scuole superiori per frequentare il college. Un giorno arriva in città una misteriosa ragazza di nome Lena Duchaness, nipote del temuto Macon Ravenwood (che non esce di casa da anni). Ethan capisce che lei è la ragazza che sognava e cerca di fare amicizia. Lena non si presenta subito molto cortese, ma diventano presto amici, altrettanto presto si innamorano. Un problema c'è. Lena è una Maga, al suo sedicesimo compleanno verrà Reclamata dalla Luce o dalle Tenebre, se verrà reclamata da queste ultime potrebbe diventare cattiva a tal punto da uccidere il suo amato. Ethan farebbe qualsiasi cosa per lei. Ma a volte l'amore non basta.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La Alcon Entertainment ha acquistato i diritti de La sedicesima luna nel 2009, trovando subito un accordo con Richard LaGravenese per scrivere e dirigere il film. Il casting per il film è iniziato alla fine del 2011. Nel febbraio 2012 Viola Davis è stata ingaggiata per il ruolo di Amma. Poco dopo, Jack O'Connell e Alice Englert hanno ottenuto i ruoli principali di Ethan Wate e Lena Duchannes. O'Connell ha poi abbandonato il film a causa di un conflitto di programmazione, venendo sostituito da Alden Ehrenreich. Il cast include inoltre Emma Thompson nel doppio ruolo di Sarafine e Mrs. Lincoln e Jeremy Irons come Macon Ravenwood, lo zio di Lena. Le riprese sono iniziate nel maggio 2012 a New Orleans e sono terminate a fine luglio.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il primo trailer è stato distribuito il 20 settembre 2012, mentre il 21 novembre 2012 è stato diffuso il trailer in lingua italiana. La distribuzione era prevista in tutto il mondo il 13 febbraio. Negli Stati Uniti è stato distribuito il 14 febbraio, mentre in Italia il 21 febbraio.[1]

Incassi[modifica | modifica sorgente]

Sebbene la critica avesse affermato recensioni abbastanza positive (4,6/10, come uno dei film di Twilight), il film al botteghino ha incassato soltanto 60.052.138.

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

La colonna sonora di "Beautiful Creatures" è stata composta da thenewno2, band anglo/americana, formata da: Dhani Harrison (figlio di George Harrison dei Beatles), Jonathan Sadoff, Jeremy Faccone, Frank Zummo, Aaron Older e Paul Hicks (figlio di Tony Hicks degli Hollies).

Elenco dei brani che compongono la colonna sonora:

  1. Interception
  2. The Caster Theme
  3. Breaking The Ice
  4. Macon's Magic Wand
  5. Dark Magic
  6. Lena's Magic/The Love Theme
  7. Swamptronica/Voudon
  8. Make It Home (Ridley's Siren Remix)
  9. Sarafine At Church
  10. Holidays At Ravenwood
  11. Family Dinner
  12. Ridley's Claiming
  13. The Spell That Left A Curse
  14. Ridley Goes To The Pictures
  15. Other Ways Someone Can Die To Us
  16. Sarafine At The Door/Love Breaks The Spell
  17. The Caster Library
  18. Searching For The Curse
  19. The Burning Sign
  20. The Curse Reveals Itself (Tragic Love Theme)
  21. Sacrifice
  22. Ridley's Swamptronica
  23. The Honey Hill Stomp
  24. Lena Runs To Ethan
  25. Lena's Love Rage/Macon's Addagio
  26. Mother and Daughter
  27. Run To Me
  28. Never Too Late

Differenze con il romanzo[modifica | modifica sorgente]

  • La maledizione di Genevieve, nel film colpisce la famiglia Duchannes facendo passare tutte le maghe nelle tenebre, nel libro invece consiste non possibilità di scegliere tra bene e male, infatti al compimento del sedicesimo anno di età, è la luna a stabilire se il mago o la maga dovranno entrare nella luce o nelle tenebre.
  • Nel film viene omesso il personaggio di Marian Ashcroft (guardiana della biblioteca dei maghi) e sostituita con Amma.
  • Alla fine del film Lena fa perdere la memoria a Ethan per scordarsi del suo amore per la ragazza in modo da non soffrire a causa della sua natura di maga.
  • Nel film viene omessa la connessione mentale dei due ragazzi che comunicano attraverso il metapensiero.
  • Il libro delle lune, nel film si trova nella biblioteca dei maghi, mentre nel testo originale Ethan e Lena lo trovano nella tomba di Genevieve.
  • Nel film vengono omesse le ustioni e le scariche elettriche che riceve Ethan quando tocca Lena.
  • Nel finale Ethan, che poi si rivelerà essere Macon che aveva assunto le sue sembianze, viene ucciso da un colpo di fucile sparato dal suo amico Link stregato da Ridley; nel libro il ragazzo viene invece pugnalato da Serafine e Lena , usando il libro delle lune, lo fa resuscitare pagando però come pegno la vita di Macon.
  • Viene del tutto omessa la parte del tradimento di Larkin
  • Viene omesso il fatto che Ridley salva infine la vita del padre di Ethan( che , sotto l'influsso della sirena, minacciava di buttarsi da un palazzo) e fugge, rivelando la sua parte ancora buona
  • Gli avvenimenti che producono il finale del film sono completamente diversi da quelli del libro
  • Vengono del tutto omesse le figure di Reece, Ryan e degli altri componenti della famiglia di maghi, che nel libro invece hanno una parte significativa nella storia
  • Non viene illustrata la questione che ogni mago ha un suo potere particolare
  • Macon nel film è un mago delle tenebre passato alla luce, nel Libro invece è un incubus , una creatura simile ad un vampiro, che si nutre di sogni. Questa parte è importante in quanto spiega il perché dei sogni di Ethan e Lena e come mai non si concludano mai
  • Non vengono mostrati i vari attacchi di Sarafine a Lena e di come solo Ethan riesca a salvarla
  • I poteri della nonna, che nel libro è un empatica (ovvero può acquisire per breve tempo i poteri degli altri) vengono mutati con quelli di Reece che invece può leggere una persona guardandola negli occhi
  • La storia d'amore tra Ethan e Lena nel libro si concretizza in maniera ufficiale verso la metà del libro invece nel film inizia quasi subito

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Beautiful Creatures: nuova immagine, trailer in arrivo, badtaste.it. URL consultato il 20 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]