Beautiful (Eminem)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beautiful
Biutifulem.png
Screenshot del video
Artista Eminem
Featuring Paul Rodgers
Tipo album Singolo
Pubblicazione 12 maggio 2009
Durata 6:32 (versione album) 4:15 (versione radio)
Album di provenienza Relapse
Genere Alternative rap
Etichetta Interscope / Aftermath / Shady
Produttore Eminem
Registrazione 2009
Formati Download digitale
Eminem - cronologia
Singolo precedente
(2009)
Singolo successivo
(2009)

Beautiful è un singolo del rapper statunitense Eminem estratto dall'album Relapse del 2009.

Secondo la rivista Rolling Stone è "la miglior roba che Eminem ha fatto uscire dopo Lose Yourself".[1]

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video è stato girato a Detroit e racconta all'inizio di come la città nel 1950 possedesse il maggior numero di fabbriche. Di seguito, il video mostra il rapper che si esibisce prima dentro la stazione abbandonata di Detroit (considerata un tempo la più alta stazione del mondo); poi in un cantiere e poi al centrocampo di uno stadio in demolizione insieme ad alcuni piccoli giocatori di baseball. Quando invece viene riprodotto il brano "Reaching Out" cantato da Paul Rodgers, il clip mostra le famiglie dei ghetti neri, che però non sono tristi della loro vita e non vogliono rendersi ipocriti per sentirsi economicamente migliori (quest' ultimo è proprio il vero tema della canzone, che parla principalmente dello "scambiarsi i ruoli" e di "sentire il dolore che ci accomuna"). Oltretutto, il video è stato registrato unicamente per l'introduzione, il prologo, i due primi versi e ritornelli della canzone, mentre sono stati saltati il terzo verso e il ritornello finale.

Il video ha ottenuto la certificazione Vevo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Rob Sheffield, Relapse Review in Rolling Stone, 11 maggio 2009.