Beatrice di Borbone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ducato di Borbone
Capetingi di Clermont
Blason comte fr Clermont (Bourbon).svg

Luigi I
Figli
Pietro I
Figli
Luigi II
Figli
Giovanni I
Figli
Carlo I
Figli
Giovanni II
Carlo II
Pietro II
Figli
Susanna
Carlo III
Modifica
Beatrice di Borbone

Beatrice di Borbone (1320Danvillers, 23 dicembre 1383) fu regina di Boemia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlia di Luigi I di Borbone, conte di Clermont e La Marche e primo duca di Borbone, e della prima moglie Maria d’Avesnes.

Sposò a Vincennes nel 1334 Giovanni I di Boemia, vedovo di Elisabetta di Boemia. A suggerire al re di risposarsi fu Filippo VI di Francia. La scelta cadde su Beatrice, membro di un ramo cadetto dei Capetingi, che all'epoca era promessa sposa al secondogenito di Filippo I, principe di Taranto.

Il contratto di matrimonio prevedeva che se fosse nato un figlio maschio, questi avrebbe ereditato la contea di Lussemburgo. I figli del primo matrimonio di Giovanni, Carlo e Giovanni Enrico, furono costretti ad accettare formalmente tale accordo nel 1335.

Beatrice diede un solo figlio al marito[1]:

Venne incoronata regina di Boemia il 18 maggio 1337 nella cattedrale di San Vito. Due mesi dopo lasciò la Boemia per raggiungere il Lussemburgo.

Il 26 agosto 1346 suo marito Giovanni morì nella battaglia di Crécy. Il nuovo re Carlo rispettò le disposizioni del padre e concesse alla matrigna le terre in Hennegau, le città di Arlon, Marville e Damvillers, dove Beatrice stabilì la sua residenza.

Intorno 1347 sposò in seconde nozze Eudes II, Signore di Grancey a Damvillers[2]. Nonostante il suo nuovo matrimonio, conservò il titolo di regina di Boemia. Dalla seconda unione non ebbe altri figli.

In quel periodo organizzò anche il fidanzamento di suo figlio Venceslao con la quindicenne Giovanna, figlia ed erede del duca Giovanni III di Brabante. Il matrimonio ebbe luogo a Damvillers quattro anni più tardi, il 17 maggio 1351.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Luxemburg 9
  2. ^ Capet 22

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Contessa di Lussemburgo Successore
Elisabetta di Boemia 1334-1346 Bianca di Valois
Predecessore Regina di Boemia Successore
Elisabetta di Boemia 1334-1346 Bianca di Valois