Beast Machines

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beast Machines
serie TV cartone
Lingua orig. inglese
Paese Stati uniti
Studio Hasbro Studios
Rete Fox Kids YTV
1ª TV 18 settembre 1999 – 18 novembre 2000
Episodi 26 (completa) 2 stagioni
Durata 21 min circa
Cronologia
  1. Beast Wars Neo
  2. Beast Machines

Beast Machines è il seguito diretto della serie TV Beast Wars, che si svolge cronologicamente dopo i fatti delle prime stagione, quella della G1.[1][2] Commissionata negli Stati Uniti, ritorna ad essere in CGI.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante si ripresentino cinque personaggi della serie originale (oltre a Optimus Primal e Megatron, compaiono Blackarachnia, Rattrap e Cheetor, rispettivamente in Beast Wars BlackJack, Megatron, Blackaracnia, Rattilus e Ghepard), essi sono stati rivisitati e hanno nuove modalità animali; in pratica la loro forma animale non è più strettamente tale, bensì è un misto di parti organiche e robotiche. I gruppi presenti nella serie sono i "Maximal" ,guidati da Optimus Primal e i "Vehicons", guidati da Megatron. Quest'ultimo presenta la stessa forma animale che aveva alla fine della terza serie di Beast Wars, ma tenta più volte di liberarsi della corazza animale e di tornare alla vecchia forma robotica. L'unico Predacon sopravvissuto è Punginator, che però Megatron convertirà in un Vehicon di nome Thrust. Inoltre due dei Maximals delle tre serie originarie, Rhinox e Grifo, (in Beast Machines con il nome di Rhinox e Silverblot) riappaiono come Vehicons: il primo lo è diventato intenzionalmente, il secondo perché costretto da Megatron.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

La serie non è mai stata trasmessa in Italia, ma nel 2007 sono stati messi in vendita due box DVD, contenenti cadauno 13 episodi qui elencati:

Prima Stagione[modifica | modifica wikitesto]

  1. - La riformattazione
  2. - Il padrone del mondo
  3. - Fuochi del passato
  4. - Tentativo fallito
  5. - Albero della vita
  6. - L'elemento debole
  7. - Rivelazioni - (prima parte) - La scoperta
  8. - Rivelazioni - (seconda parte) - Le origini
  9. - Rivelazioni - (terza parte) - L'apocalisse
  10. - Una nuova speranza
  11. - Guerra techno organica - (prima parte) - La chiave
  12. - Guerra techno organica - (seconda parte) - Il catalizzatore
  13. - Guerra techno organica - (terza parte) - Distruzione totale

Seconda Stagione (Battaglia per lo Spark)[modifica | modifica wikitesto]

  1. - La fine di un nuovo inizio
  2. - Uno strano Transformer
  3. - Dentro la cittadella
  4. - Il cavaliere oscuro
  5. - Amici nemici
  6. - Suolo natio
  7. - Sparkwar - (prima parte) - L'attacco
  8. - Sparkwar - (seconda parte) - La ricerca
  9. - Sparkwar - (terza parte) - L'assedio
  10. - Una scintilla nell'oscurità
  11. - Fine del gioco - (prima parte)
  12. - Fine del gioco - (seconda parte)
  13. - Fine del gioco - (terza parte)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The History of Transformers on TV - TV Feature at IGN
  2. ^ Archives | The Star Online