Beagle-harrier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Beagle-Harrier)
Beagle-harrier
Beagle Harrier.jpg
Classificazione FCI - n. 290
Gruppo 6 Segugi e cani per pista di sangue
Sezione 1 Cani da seguita
Sottosezione 1.2 Di taglia media
Standard n. 290 del 03/03/1997
Nome originale Beagle-Harrier
Tipo Cane da caccia
Origine Francia
Altezza al garrese Min. 43cm - Max. 50 cm
Peso ideale da 20 a 25 kg
Lista di razze canine

Beagle-harrier è una razza di cani da caccia di taglia media proveniente dalla Francia.

Carattere[modifica | modifica wikitesto]

Il Beagle Harrier è un cane energico e muscolare, molto intelligente si adatta benissimo ad ogni condizione atmosferica ed è un instancabile camminatore. Generalmente buono con i bambini e altri animali, il che lo rende un ottimo animale domestico. Leale e molto determinato, il Beagle Harrier è un cane da caccia, quindi richiede esercizio e molto spazio.

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

Il Beagle Harrier è un cane di medie dimensioni, tra i 45 ei 50 centimetri di altezza al garrese, generalmente il manto è formato da tre colori, il bianco, il nero e il marrone chiaro o scuro. Il suo peso oscilla tra i 20 e 25 chilogrammi. Il suo aspetto è solido, lesto e vigoroso e nonostante la taglia, risulta più veloce del Beagle inglese. Possiede cranio largo e abbastanza ampio, tartufo nero, occhi di colore scuro dall'espressione viva e intelligente, muscolatura ben sviluppata in tutto il corpo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I Beagle Harrier sono stati allevati in Francia nel XIX secolo dal barone Gerard, per la caccia al cervo o alla lepre. Il Beagle Harrier potrebbe essere una miscela di due razze, il Beagle e l'Harrier o il punto medio in allevamento tra le due razze. È stato riconosciuto dalla FCI nel 1974.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cani Portale Cani: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cani