Beachwood Canyon (Los Angeles)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beachwood Canyon

Beachwood Canyon è una comunità sulle Hollywood Hills posta nella parte nord del quartiere di Hollywood a Los Angeles, California.

La parte superiore del canyon ospita la celebre insegna con la Scritta Hollywood che fu creata nel 1923 proprio per pubblicizzare lo sviluppo edilizio di questa nuova zona. La comunità, che ospita oggi oltre 22000 abitanti, fu fondata negli anni '20 dal Gen. M.H. Sherman, dall'editore del Los Angeles Times, Harry Chandler e dal costruttore Sidney Woodruff. Gli architetti che svilupparono l'area presero ispirazione dalle regione a sud della Francia, dall'Italia e dalla Spagna[1].

Molti registri fecero pubblicità all'area nel corso degli anni realizzando sul posto film come L'invasione degli Ultracorpi del 1956.

Residenti celebri di oggi e del passato[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pauline O'Connor, Neighborhoods: Beachwood Canyon in Los Angeles Times, 10 luglio 2008.
  2. ^ Jack Black selling Beachwood Canyon Home
  3. ^ David Cook's Beachwood Canyon Crib For Sale!|Too Fab
  4. ^ Gustavo Dudamel finds time to unwind in L.A. | Culture Monster | Los Angeles Times
  5. ^ Heath Ledger hidden property fortune | The Daily Telegraph
  6. ^ [1]
  7. ^ Dr. Hahn, you are wanted in surgery - Los Angeles Times

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 34°06′48.8″N 118°19′16.78″W / 34.113556°N 118.321329°W34.113556; -118.321329