Battersea Power Station

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La centrale di Battersea, lungo il Tamigi

La Battersea Power Station (Centrale elettrica di Battersea) è una centrale termoelettrica costruita nel 1933 situata a Battersea, Londra, situata sulla riva sud del Tamigi. È la prima di una serie di centrali a carbone installate in Inghilterra in seguito all'introduzione della rete elettrica nazionale (National Grid).[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima parte della struttura fu costruita nel 1939, mentre la chiusura avvenne nel 1983. Da allora il complesso è in gran parte inutilizzato, con molti progetti di riutilizzo falliti. L'edificio in mattoni è il più grande d'Europa,[2] ed è notevole per le sue decorazioni interne art déco[3].

Nel febbraio 2012, il sito è stato messo in vendita sul mercato immobiliare attraverso impegni commerciali con l'agente immobiliare Knight Frank[4]. Nel luglio 2013 il premier inglese David Cameron annuncia che la centrale di Battersea diventerà un centro residenziale di lusso con centinaia di appartamenti, uffici, negozi e ristoranti. Il progetto di riconversione, l'ennesimo di una lunga serie di progetti (nessuno dei quali andato a buon fine), ha un valore di 8 miliardi di sterline ed stato finanziato dalla Malesia.

Riferimenti letterari[modifica | modifica wikitesto]

L'immagine della centrale appare nel film del 1965 dei Beatles Help!, sulla copertina dell'album del 1977 dei Pink Floyd Animals, nella brochure dei testi contenuta nell'album del 1973 degli Who Quadrophenia, nei film Orwell 1984 di Michael Radford del 1984, I figli degli uomini di Alfonso Cuarón del 2006, nel libretto dell'album The Resistance del 2009 dei Muse, L'Illusionista del 2010 di Sylvain Chomet e nel video del brano musicale dei Take That The Flood sempre del 2010. Nel 2010 la centrale appare nel film Tata Matilda e il grande botto: tra le ciminiere fluttua un maiale gonfiabile come sulla copertina del disco dei Pink Floyd Animals, cosa peraltro accaduta anche nel film di Cuarón.[2] La centrale è anche presente nel videogioco Dirt 2 e Dirt 3. Nel 2012 appare in un filmino, girato per la cerimonia di apertura dei 30° giochi olimpici. Compare anche in un paio di immagini di una scena del film Fast & Furious 6 del 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) news.bbc.co.uk
  2. ^ a b www.corriere.it
  3. ^ (EN) news.bbc.co.uk
  4. ^ Battersea Power Station a Londra in vendita.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 51°28′54.42″N 0°08′40.81″W / 51.481783°N 0.144669°W51.481783; -0.144669

Londra Portale Londra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Londra