Battarrea phalloides

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Battarrea
Battarrea phalloides 15328.jpg
Battarrea phalloides
Classificazione scientifica
Regno Fungi
Divisione Basidiomycota
Classe Agaricomycetes
Ordine Agaricales
Famiglia Agaricaceae
Genere Battarrea
Specie B. phalloides
Nomenclatura binomiale
Battarrea phalloides
(Dicks.) Pers., 1801

Battarrea phalloides (Dicks.) Pers., Syn. meth. fung. (Göttingen) 1: xiv, 129 (1801) è un fungo basidiomicete appartenente alla famiglia Agaricaceae.

Descrizione della specie[modifica | modifica sorgente]

Corpo fruttifero[modifica | modifica sorgente]

All'inizio appare di forma ovoidale, poi sviluppa un lungo gambo con un cappello all'apice.

Cappello
2-12 cm di diametro; convesso, di colore biancastro.
Gambo
lungo 7-50 cm e fino a 2 cm di diametro, di colore da biancastro a brunastro, con una volva biancastra che spesso si dissolve.

Microscopia[modifica | modifica sorgente]

Spore
5-7 x 4,5-6 µm; da subglobose a ellissoidali, ricoperte di aculei, colore bruno-rossiccio in massa.

Ecologia[modifica | modifica sorgente]

Probabilmente saprofita, cresce solitario su suoli asciutti e sabbiosi.

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Genere
deve il suo nome al sacerdote, naturalista e micologo riminese Giovanni Antonio Battarra (1714-1789).
Specie
dal greco phallòs = fallo e eîdos = forma, sembianza e cioè "a forma di fallo" per l'aspetto del fungo.

Sinonimi e binomi obsoleti[modifica | modifica sorgente]

  • Battarrea stevenii (Libosch.) Fr., Syst. mycol. (Lundae) 3(1): 7 (1829)
  • Dendromyces stevenii Libosch., Beschr. entd. Pilzes (Wein): tab. 1, 2 (1814)
  • Ithyphallus campanulatus (Berk.) Schltdl., Estudios Botanicos Region Uruguaya, III Florula Uruguayensis Plantae Avasculares (Montevideo): 43 (1933)
  • Lycoperdon phalloides Dicks., Fasc. pl. crypt. brit. (London) 1: 24 (1785)
  • Phallus campanulatus Berk., Ann. Mag. nat. Hist., Ser. 1 9: 446 (1842)

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

micologia Portale Micologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di micologia