Battaglia di Garnett's & Golding's Farm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battaglia di Garnett's and Golding's Farms
Data 27-28 giugno 1862
Luogo Contea di Henrico (Virginia)
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
1 brigata 1-2 brigate
Perdite
189 morti[1] 438 morti[2]
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Garnett's and Golding's Farms fu una delle Battaglie dei Sette Giorni della Campagna Peninsulare della guerra di secessione americana e venne combattuta nel giugno 1862 nella Contea di Henrico (Virginia).

Contesto[modifica | modifica sorgente]

Il 27 giugno 1862, mentre l’Armata Confederata della Virginia Settentrionale del generale Robert E. Lee stava combattendo a Gaines' Mill, le truppe confederate che si trovavano a sud del Chickahominy River condussero una ricognizione per stabilire la posizione delle forze nordiste di George B. McClellan.

La battaglia[modifica | modifica sorgente]

Durante la ricognizione il brigadiere generale Robert Toombs lanciò, nei pressi della fattoria di James M. Garnett un attacco contro un corpo di spedizione nemico comandato da William Farrar Smith. L’attacco venne respinto[3]. Il giorno dopo Toombs tentò una nuova offensiva, stavolta nei pressi della fattoria di Simon Gouldin (conosciuto anche come Golding) ma nuovamente venne respinto da un contrattacco nordista.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Kennedy, p. 97; Salmon, p. 109
  2. ^ Kennedy, p. 97; Salmon, p. 109
  3. ^ Sears, pp. 247, 258; Salmon, p. 108

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Kennedy, Frances H., ed. The Civil War Battlefield Guide. 2nd ed. Boston: Houghton Mifflin Co., 1998. ISBN 0-395-74012-6.
  • Salmon, John S. The Official Virginia Civil War Battlefield Guide. Mechanicsburg, PA: Stackpole Books, 2001. ISBN 0-8117-2868-4.
  • Sears, Stephen W. To the Gates of Richmond: The Peninsula Campaign. New York: Ticknor and Fields, 1992. ISBN 0-89919-790-6.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]