Battaglia di Dyrrhachium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battaglia di Dyrrhachium
Gneo Pompeo Magno vinse la battaglia, che però non fu decisiva a causa di una sua incertezza
Gneo Pompeo Magno vinse la battaglia, che però non fu decisiva a causa di una sua incertezza
Data 10 luglio 48 a.C.
Luogo Dyrrhachium, moderna Durazzo, Albania
Esito Vittoria di Gneo Pompeo Magno
Schieramenti
Vexilloid of the Roman Empire.svg Pompeiani Vexilloid of the Roman Empire.svg Cesariani
Comandanti
Effettivi
45.000 15.000
Perdite
1.000
Voci di battaglie presenti su Wikipedia


La battaglia di Dyrrhachium fu combattuta il 10 luglio 48 a.C. nei pressi di Dyrrhachium (moderna Durazzo, Albania) tra gli eserciti di Gneo Pompeo Magno e Gaio Giulio Cesare. La vittoria di Pompeo non fu decisiva e i due generali s'incontrarono nella battaglia di Farsalo.

Cesare provò a circondare Pompeo chiuso in Durazzo, ma Pompeo riuscì a penetrare l'ala destra di Cesare, le cui truppe si demoralizzarono e, malgrado l'intervento del loro generale, si diedero alla fuga. La vittoria di Pompeo non fu schiacciante solo perché l'esperto generale pensò che il suo avversario gli stesse tendendo una trappola in realtà inesistente.

Antica Roma Portale Antica Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antica Roma