Battaglia di Bov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battaglia di Bov
Mappa della battaglia di Bov
Mappa della battaglia di Bov
Data 9 aprile 1848
Luogo Nei pressi di Flensburgo, Danimarca
Esito Vittoria danese
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
7.000 7.000
Perdite
35 morti
138 feriti
16 morti
66 feriti
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Bov è stato un episodio della Prima guerra dello Schleswig durante il quale le forze danesi sconfissero quelle del principato dello Schleswig-Holstein nei pressi di Flensburgo il 9 aprile 1848.

Contesto[modifica | modifica wikitesto]

A seguito della crisi dei Ducati, il Regno di Prussia, l'Impero austriaco e la Confederazione germanica inviarono delle truppe per sostenere la secessione di ducati germanofoni dello Schleswig-Holstein dalla Danimarca.

La battaglia[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 marzo 1848 ancor prima dell'arrivo delle forze austro-tedesche il generale Krohn occupò Flensburgo. L'esercito danese tuttavia arrivò a est di Flensburgo costringendo Krohn a ritirarsi. Il principe di Noer cercò di resistere ma le truppe danesi sconfissero agevolmente quelle del Ducato di Schleswig-Holstein.