Battaglia di Barrosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battaglia di Barrosa
parte della Guerra Peninsulare
Data 5 marzo 1811
Luogo Barrosa, Cadice (Spagna)
Esito Vittoria tattica Anglo-spagnola
strategicamente indecisa
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
5.300 Anglo-portoghesi
15.000 Spagnoli
20.000 francesi
(solo 7.000 in battaglia)
Perdite
1.200 tra morti e feriti 3.500 tra morti, feriti e prigionieri
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

[modifica | modifica wikitesto]

Nella primavera del 1811, Cadice fu assediata dai francesi sotto il comando del maresciallo Soult, ma questi ridusse i suoi effettivi distaccando una forza di 20,000 uomini per attaccare Badajoz. Con l'intento di rompere l'assedio, parte dell'armata Anglo-portoghese e spagnola trincerata nella città fece vela da Cadice, approdando a Tarifa e marciò di lì seguendo la costa, per attaccare le linee assedianti francesi alle spalle. L'armata alleata era composta da circa 15,000 uomini, sotto il comando del Generale Marchese Manuel la Peña; il contingente Anglo-portoghese di circa 5,300 uomini era comandato dal Tenente-Generale Sir Thomas Graham, secondo in comando di Wellington.