Bathwater

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bathwater
Batheater.png
Screenshot del video
Artista No Doubt
Tipo album Singolo
Pubblicazione 14 novembre 2000
Durata 4 min : 02 s
Album di provenienza Return of Saturn
Genere[1] Dance rock
Pop rock
Ska punk
Third wave of ska
Post-grunge
Alternative rock
Etichetta Interscope Records
Produttore Philip Steir, Sly & Robbie, No Doubt
Registrazione 2000
Formati CD
No Doubt - cronologia
Singolo precedente
(2001)
Singolo successivo
(2001)

Bathwater è una canzone ska punk del gruppo musicale statunitense No Doubt, pubblicata come quarto e ultimo singolo dall'album Return of Saturn (2000).

Il brano[modifica | modifica sorgente]

Il brano è stato scritto da Tom Dumont, Tony Kanal, e Gwen Stefani; prodotto da Glen Ballard; registrato da Alain Johannes e mixato da Jack Joseph Puig.

Il video[modifica | modifica sorgente]

Il videoclip del brano è stato diretto da Sophie Muller, che aveva già lavorato con i No Doubt per il precedente singolo Simple Kind of Life e per altri pezzi. Nel video Adrian Young appare nei panni di una drag queen, mentre le Pussycat Dolls compaiono nel ruolo di un gruppo di ballerine burlesque.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Bathwater - 4:03
  2. Beauty Contest - 4:14
  3. Under Constraction - 3:12
  4. Ex-Girlfriend (Acoustic Live) - 3:50

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2000) Massima
posizione
Australian Singles Chart 79
German Singles Chart 73
Classifica (2001) Massima
posizione
U.S. Billboard Adult Top 40 39
Classifica (2004) Massima
posizione
UK Singles Chart 14

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Gruppo[modifica | modifica sorgente]

Altri musicisti[modifica | modifica sorgente]

  • Gabrial McNair - piano, trombone
  • Stephen Bradley - tromba

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda sull'album Rock Steady da allmusic.com
Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk