Bateman manuscript project

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Bateman manuscript project è una collezione di libri sulla teoria delle funzioni speciali pubblicati nel 1953 e basati sugli appunti di Harry Bateman. Curatori scientifici erano Arthur Erdélyi, Francesco Tricomi, Wilhelm Magnus, e Fritz Oberhettinger.

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Tre volumi trattano di funzioni speciali:

Altri due volumi trattano delle trasformate integrali (Trasformata di Fourier, Laplace, Mellin, Hankel):

  • Tables of Integral Transforms vol. 1 (Fourier, Laplace, Mellin transforms)
  • Tables of Integral Transforms vol. 2

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]