Bastone di Giacobbe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il bastone di Giacobbe è uno strumento di misura a forma di croce, che veniva usato nel Medioevo per misurazioni nautiche ed astronomiche.

La sua invenzione è attribuita a Levi ben Gershon[1] (1288-1344), studioso ebreo che visse in Provenza, nel sud della Francia, chiamato anche Gersonide. Lo strumento è descritto nel suo libro scritto in ebraico Il Libro delle Guerre dei Signori.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ David G. Krehbiel "Jacob's Staff", Backsights, Surveyor's Historical Society

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

metrologia Portale Metrologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metrologia