Basso Ercolano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Flavio Basso Ercolano (in latino: Flavius Bassus Hercolanus; floruit 449-452; ... – ...) fu un aristocratico e politico dell'Impero romano d'Occidente.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giusta Grata Onoria, moglie di Basso, su di un solido, incoronata augusta dalla mano di dio.

L'augusta Giusta Grata Onoria, sorella dell'imperatore d'Occidente Valentiniano III, aspirava a controllare il trono d'occidente; per questo motivo Valentiniano decise di darla in sposa ad un uomo che non avesse ambizioni di potere, e scelse Ercolano per la sua mancanza di ambizioni e per il suo buon carattere. Il fidanzamento avvenne nel 449 mentre il matrimonio fu probabilmente celebrato l'anno successivo.

Nel 452 Ercolano fu onorato del consolato, retto assieme a Flavio Sporacio.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti primarie
Fonti secondarie
Predecessore
Imperatore Cesare Flavio Marciano Augusto,
Valerio Faltonio Adelfio
Console romano
452
con Flavio Sporacio
Successore
Flavio Opilione,
Flavio Giovanni Vincomalo
Antica Roma Portale Antica Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antica Roma