Bassanello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bassanello
Informazioni generali
Classificazione Aerofoni ad ancia doppia
Utilizzo
Musica rinascimentale

Il bassanello era uno strumento musicale, della famiglia degli aerofoni a doppia ancia.

Presentava un aspetto simile a un fagotto, ma il corpo era ricurvo[1]. Ne venivano costruiti tre specie: basso, tenore e discanto.[2]

Secondo il compositore e teorico tedesco Michael Praetorius lo strumento fu inventato da Giovanni Bassano, appartenente all'omonima famiglia veneziana di musicisti.[3] Lo strumento è stato usato dal Rinascimento fino al sei-settecento[1].

Con lo stesso nome è indicato uno dei registri dell'organo, anch'esso ad ancia.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b BASSANELLO - Dizionario Italiano Online Hoepli
  2. ^ Fagotto nell'Enciclopedia Treccani
  3. ^ Stefano Toffolo, Antichi strumenti veneziani, Arsenale, pp. 171.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica