Bassa friulana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bassa Friulana
Stati Italia Italia
Regioni Friuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia (Udine)
Territorio delimitato a nord dalla linea delle risorgive, a est dal fiume Isonzo, a ovest dal fiume Tagliamento e a sud dal Mare Adriatico.
Superficie 679,69 km²
Abitanti 106 325[1] (31 marzo 2011)
Densità 207 ab./km²
Lingue italiano
Estensione dei comuni del territorio nella provincia di Udine.
Estensione dei comuni del territorio nella provincia di Udine.

La Bassa friulana (o La Bassa) è una pianura alluvionale dell'Italia nord orientale compresa nel provincia di Udine in Friuli che funge da terra di mezzo fra il continente europeo e il mare Adriatico.

La zona è caratterizzata da una ricchissima rete idrica con i fiumi Tagliamento, Stella, Turgnano, Corno, Ausa, Natissa, Torre, Isonzo ed altri, dalla fertilità dei suoli, dalla vicinanza al mare in particolar modo alla laguna di Marano Lagunare che con quella attigua di Grado dà vita ad uno dei più bei paesaggi naturali d'Italia. Esistono diverse aree protette come la Riserva naturale della Foce dell'Isonzo e la Riserva naturale Foci dello Stella, con resti talora importanti dei boschi planiziali dell'antica Silva Lupanica che si estendeva in questi luoghi.

Le zone sono fin dai tempi antichi ricche di insediamenti umani e attività produttive, per quanto nel passato, l'eccessiva abbondanza d'acqua in assenza di sistemi di bonifica, abbia creato un notevole ostacolo. Da sempre territorio di passaggio, scambi e comunicazioni ma anche d'invasioni, incursioni, devastazioni, miseria e pandemie. La gente che vi abita pertanto è piuttosto eterogenea ed accanto alla prevalente popolazione friulana, troviamo alcune minoranze di origine veneta ed in minor misura di altra provenienza regionale, non solo italiana.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

La Bassa Friulana si presenta come una pianura lungo circa 40 km ed esteso per circa 700 km². La pianura si protende da ovest verso est tra il fiume Tagliamento che la divide dalla provincia di Venezia e il fiume Isonzo che la separa dalla provincia di Gorizia. A nord è delimitata dalla città fortezza di Palmanova e dalla linea delle risorgive. A sud giunge fino alla laguna di Marano, di Grado e al golfo di Venezia. Il paesaggio è prevalentemente pianeggiante, l'altitudine media è di circa 4 m s.l.m.

Elenco dei comuni della Bassa friulana[modifica | modifica sorgente]

Comune Abitanti (31.12.10) Superficie (km²) Frazioni e località
Aiello del Friuli-Stemma.png Aiello del Friuli 2.260 13,00 Joannis, Novacco, Uttano
Aquileia-Stemma.png Aquileia 3.493 36,84 Beligna, Belvedere, Viola, Monastero
Bagnaria Arsa-Stemma.png Bagnaria Arsa 3.595 19,00 Campolonghetto, Castions delle Mura, Privano, Sevegliano
Bicinicco-Stemma.png Bicinicco 1.930 15,00 Cuccana, Felettis, Griis
Campolongo Tapogliano-Stemma.png Campolongo Tapogliano 1.215 9,63 Cavenzano, San Leonardo, Tapogliano
Carlino-Stemma.png Carlino 2.806 30,36 San Gervasio, Villabruna
Cervignano del Friuli-Stemma.png Cervignano del Friuli 13.590 28,47 Scodovacca, Strassoldo, Muscoli, Pradiziolo
Fiumicello-Stemma.png Fiumicello 5.063 22,91 San Valentino, San Lorenzo, Papariano, San Antonio
Gonars-Stemma.JPG Gonars 4.810 19,90 Ontagnano, Fauglis, Bordiga
Latisana-Stemma.png Latisana 14.056 42,30 Bevazzana, Gorgo, Latisanotta, Paludo, Pertegada
Lignano Sabbiadoro-Stemma.png Lignano Sabbiadoro 6.813 16,21 -
Marano Lagunare-Stemma.png Marano Lagunare 1.965 90,26 -
Muzzana del Turgnano-Stemma.png Muzzana del Turgnano 2.673 24,00 Casali Franceschinis
Palazzolo dello Stella-Stemma.png Palazzolo dello Stella 3.042 34,43 Modeano, Piancada, Polesan
Palmanova-Stemma.pngPalmanova 5.453 13,32 Jalmicco, Sottoselva, San Marco
Pocenia-Stemma.png Pocenia 2.619 23,98 Paradiso, Roveredo, Torsa
Porpetto-Stemma.png Porpetto 2.673 19,65 Castello, Corgnolo, Pampaluna, Villalta
Precenicco-Stemma.png Precenicco 1.498 26,00 Titiano
Ronchis-Stemma.png Ronchis 2.077 18,00 Fraforeano
Ruda-Stemma.jpg Ruda 3.004 18,80 Alture, Cortona, Mortesins, Perteole, Saciletto, San Nicolò
San Giorgio di Nogaro-Stemma.png San Giorgio di Nogaro 7.775 25,83 Chiarisacco, Galli, Porto Nogaro, Villanova, Zellina, Zuccola
Santa Maria la Longa-Stemma.png Santa Maria la Longa 2.445 19,47 Mereto di Capitolo, Ronchiettis, Santo Stefano Udinese, Tissano
San Vito al Torre-Stemma.png San Vito al Torre 1.358 11,58 Crauglio, Nogaredo al Torre
Teor-Stemma.png Rivignano Teor 6.164 46,00 Ariis, Capomolle, Chiarmacis, Rivarotta, Driolassa, Rivignano, Flambruzzo, Sella, Sivigliano, Teor
Terzo d'Aquileia-Stemma.png Terzo di Aquileia 2.900 28,23 San Martino, Muruzzis
Torviscosa-Stemma.png Torviscosa 3.024 48,00 Malisana
Villa Vicentina-Stemma.png Villa Vicentina 1.405 5,00 Borgo Pacco, Borgo Sandrigo, Capo di Sopra
Visco-Stemma.jpg Visco 786 3,52 -
Totale 106.325 679,69 78

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fonte: http://demo.istat.it/bilmens2011gen/index02.html al 30/06/2011

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]