Basilica di San Michele (Bordeaux)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Basilica di San Michele
Basilique Saint-Michel
10-Bordeaux - basilique Saint-Michel (3).JPG
Stato Francia Francia
Regione Aquitania Aquitania
Località Bordeaux
Religione Cristiana cattolica di rito romano
Diocesi Arcidiocesi di Bordeaux
Stile architettonico gotico
Inizio costruzione XIV secolo
Completamento XVI secolo

La Basilica di San Michele (in francese: Basilique Saint-Michel de Bordeaux) è una chiesa cattolica di Bordeaux, nel dipartimento della Gironda. La chiesa è uno dei principali luoghi di culto della città e ha la particolarità di avere la torre campanaria, una delle più alte di Francia con i suoi 114,60 metri[1], staccata dal corpo della chiesa.

Dal 1846 è iscritta nell'elenco dei Monumenti storici di Francia.

Divenuta basilica minore nel 1903, è stata inscritta nella lista dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO dal 1998, in quanto meta intermedia della Via Turonensis, uno dei percorsi per San Giacomo di Compostella in Francia.[2]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Sito ufficiale della città di Bordeaux
  2. ^ (FR) Chemins de Saint-Jacques-de-Compostelle en France: Patrimoine mondial de l'humanité, site de l'Unesco

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 44°50′03.84″N 0°33′53.64″W / 44.8344°N 0.5649°W44.8344; -0.5649