Basidio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Schema di un fungo basidiomicete, struttura delle lamelle e basidi
Schema di due basidi tetrasporici

Il basidio è una struttura unicellulare (olobasidio) o, più raramente, formata da alcune cellule (fragmobasidio), caratteristica dei funghi Basidiomiceti.

Esso porta all'esterno 1-4 spore (basidiospore) legate a piccole appendici, dette sterigmi, situate al suo apice.

Il basidio ha di solito forma clavata, più raramente globosa o affusolata.

L'insieme dei basidi costituisce l'imenio.

Un basidio immaturo è detto basidiolo.

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Dal greco básis = base.


micologia Portale Micologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di micologia