Baschi (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Baschi
comune
Baschi – Stemma
Baschi – Veduta
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Regione-Umbria-Stemma.svg Umbria
Provincia Provincia di Terni-Stemma.png Terni
Sindaco Anacleto Bernardini (PD lista Progetto Democratico) dal 09/06/2009
Territorio
Coordinate 42°40′00″N 12°13′00″E / 42.666667°N 12.216667°E42.666667; 12.216667 (Baschi)Coordinate: 42°40′00″N 12°13′00″E / 42.666667°N 12.216667°E42.666667; 12.216667 (Baschi)
Altitudine 165 m s.l.m.
Superficie 68,31 km²
Abitanti 2 841[1] (30-6-2011)
Densità 41,59 ab./km²
Frazioni Civitella del Lago, Morre, Morruzze, Acqualoreto, Collelungo, Scoppieto
Comuni confinanti Montecchio, Orvieto, Todi (PG)
Altre informazioni
Cod. postale 05023
Prefisso 0744
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 055007
Cod. catastale A691
Targa TR
Cl. sismica zona 3 (sismicità bassa)
Nome abitanti baschiesi
Patrono san Longino
Giorno festivo 25 aprile
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Baschi
Posizione del comune di Baschi all'interno della provincia di Terni
Posizione del comune di Baschi all'interno della provincia di Terni
Sito istituzionale

Baschi è un comune italiano di 2 841 abitanti[1] della provincia di Terni.

Geografia fisica[modifica | modifica sorgente]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Antico castello, divenuto comune (uno dei primi in Italia), la cui tradizione lo farebbe edificare alla fine del IX secolo da Ugolino o Galino di Biscaglia, ufficiale carolingio sceso in Italia con Carlo Magno, il quale gli regalò un vecchio castello ("castrum vetus") sulle rive del Tevere. Qui, Ugolino di Biscaglia, soprannominato "le Basque", eresse un nuovo castello che chiamò Baschi, dal suo soprannome.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica sorgente]

La famiglia Baschi, tra le più potenti del centro Italia, aveva il dominio su oltre 60 castelli della zona e aveva fondato, a circa 3 km dal castello Baschi della Teverina, una grande Rocca con castello, quale fastosa e imponente sede residenziale della nobile famiglia. Tale roccaforte, di proprietà privata e ridotta a rudere, è ubicata nella località Carnano, nella frazione Tenaglie del comune di Montecchio.

Di grande interesse la chiesa parrocchiale di San Nicolò, edificata nella seconda metà del XVI secolo. Conserva, al suo interno, un polittico del Di Paolo (XV secolo). Baschi è anche una località frequentata, nei mesi estivi, da turisti provenienti soprattutto dalla zona di Roma.

Società[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[2]


Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b ISTAT - Bilancio demografico mensile al 30-6-2011.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Umbria Portale Umbria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Umbria