Bartramia longicauda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Piro-piro codalunga
UplandSandpiper23.jpg
Bartramia longicauda
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Charadriiformes
Famiglia Scolopacidae
Genere Bartramia
Specie B. longicauda
Nomenclatura binomiale
Bartramia longicauda
Bechstein, 1812

Il piro-piro codalunga (Bartramia longicauda Bechstein, 1812) è un uccello della famiglia Scolopacidae. È l'unica specie del genere Batramia.[2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questo uccello vive in tutto il Nord America e d'inverno migra in Sud America. È saltuario nei Caraibi, in Australia, Nuova Zelanda, Mauritania, Gabon. È di passo anche in Europa, dove lo si incontra sulla costa atlantica (Isole Scilly in particolare), in Germania, Svezia e in Italia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2012, Bartramia longicauda in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Scolopacidae in IOC World Bird Names (ver 4.4), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 18 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli