Bartang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bartang
Stati Afghanistan Afghanistan
Tagikistan Tagikistan
Lunghezza 528 km
Portata media 128 m³/s
Bacino idrografico 24.700 km²
Altitudine sorgente 2595 m s.l.m.
Nasce confluenza dei fiumi Murgab e Kudara
38°19′14.34″N 72°27′23.27″E / 38.32065°N 72.456465°E38.32065; 72.456465
Sfocia fiume Panj
37°55′21.12″N 71°35′24.32″E / 37.922534°N 71.59009°E37.922534; 71.59009Coordinate: 37°55′21.12″N 71°35′24.32″E / 37.922534°N 71.59009°E37.922534; 71.59009

Il Bartang (conosciuto anche come Murghab o Aksu) è un fiume dell'Asia Centrale che si estende per 850 km. Le sue sorgenti si trovano nell'Afghanistan nord-occidentale, nella catena montuosa del Paropamiso. Il fiume scorre verso nord-ovest nel distretto del Murghab, sempre in Afghanistan, e quindi in Turkmenistan dove si disperde nel deserto del Karakum, formando un vasto delta endoreico.

Asia Portale Asia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Asia