Barry Newman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Barry Newman nella serie televisiva Petrocelli (1974)

Barry Foster Newman (Boston, 7 novembre 1938) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo gli esordi come attore teatrale a Broadway, Newman si è affermato come interprete televisivo, grazie soprattutto al ruolo dell'avvocato italo-americano Anthony J. Petrocelli nella serie Petrocelli (1974-1976), personaggio che aveva già precedentemente interpretato sul grande schermo nel film Al di là di ogni ragionevole dubbio (1970).

Tra le altre sue interpretazioni di rilievo, da ricordare quella di Kowalski, l'ex poliziotto in fuga nel road movie Punto zero (1971), del dottor Frank Whitman nel film catastrofico Città in fiamme (1979), del dottor Garrett Braden nel medical drama Infermiere a Los Angeles (1989), e di Jim Avery ne L'inglese (1999) di Steven Soderbergh, accanto a Terence Stamp.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 80436743 LCCN: no97075988