Barrale di Marsiglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Raimondo Goffredo di Marsiglia, meglio noto come Barral(e) di Marsiglia (... – 1192) è stato un visconte di Marsiglia. Terzo figlio di Ugo Goffredo di Marsiglia e Cecilia di Aurons, Barral di Marsiglia fu mecenate e patrono di trovatori, tra i quali Folquet de Marselha e Peire Vidal.

Sposa in prime nozze Alasacia Porcellet, figlia di Ugo Sacristan e Galberga Porcellet, dalla quale ebbe una figlia, Barrale. Più tardi ripudierà Adelaide, sposando Maria di Montpellier nel 1192 o poco prima, ma Barral nuore nello stesso anno.

Sua figlia, Barrale, sposata a Ugo III di Baux, figlio di Bertrando I di Baux e Tibors d'Orange (figlia di Guilhem d'Aumelas). Il loro figlio sarà Barral di Baux.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]