Barely Breathing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Barely Breathing
Artista Duncan Sheik
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1996
Durata 4 min : 15 s
Album di provenienza Duncan Sheik
Genere Pop
Etichetta Atlantic Records
Registrazione 1996
Formati CD single, Cassette single
Duncan Sheik - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
She Runs Away
(1997)

Barely Breathing è il primo singolo del cantautore statunitense Duncan Sheik, estratto dal suo primo eponimo album. Inizialmente concepita come una traccia qualsiasi dell'album, la canzone è divenuta una hits regalando popolarità a Sheik.

Barely Breathing è entrata nella Top 20 della classifica di Billboard raggiungendo la posizione #16. Il singolo ha stazionato nella Billboard Hot 1000 per 55 settimane, stabilendo un record, diventando il quarto brano con la permanenza più lunga nella classifica.[1]

Il brano ha fatto vince a Duncan Sheik un BMI Award come "Most Played Song of the Year" nel 1997 e ha ottenuto una candidatura al Grammy Award come "Best Male Pop Vocal Performance" nel 1998.

Cover[modifica | modifica sorgente]

Il male minore
Artista Niccolò Fabi
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1998
Durata 4 min : 09 s
Album di provenienza Niccolò Fabi
Genere Pop
Etichetta Virgin
Produttore Riccardo Sinigallia
Registrazione 1998
Formati CD
Niccolò Fabi - cronologia
Singolo precedente
(1998)
Singolo successivo
(1998)

Il male minore è una canzone del cantautore romano Niccolò Fabi, terzo singolo del secondo album Niccolò Fabi, nonché versione in lingua italiana di Barely Breathing di Duncan Sheik. Nell'ottobre 2012 è stata eseguita in un episodio del telefilm Glee in cui viene interpretata una cover da due dei personaggi principali del telefilm Finn Hudson interpretato da Cory Monteith e Blaine Anderson interpretato da Darren Criss.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Hip Online: Artists: Duncan Sheik. URL consultato il 26 dicembre 2006.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica