Barak (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Barak è un nome proprio di persona ebraico maschile[1] e un nome proprio di persona arabo maschile[2].

Origine e diffusione[modifica | modifica sorgente]

Esistono due nomi omografi scritti Barak.

Il primo è un nome ebraico, di tradizione biblica, portato nel Libro dei Giudici da Barac, un comandante dell'esercito ebraico[1]. In alfabeto ebraico è scritto בָּרָק, e il significato è "lampo", "fulmine"[1], lo stesso del nome turco Burak.

Il secondo è un nome arabo, trascritto anche come Barack, basato sul termine باراك (barak), che significa "benedizione"[2]. Ha una variante, بركات (Barakat), che si basa invece sul plurale del termine (quindi "benedizioni")[3]. Per significato, è accostabile ai nomi Baruch e Benedetto.

Onomastico[modifica | modifica sorgente]

Non esistono santi che portano questo nome, che quindi è adespota. L'onomastico può essere festeggiato in occasione di Ognissanti, il 1º novembre.

Persone[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Barak..."

Variante Barack[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Barack..."

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Barak (1), Behind the Name. URL consultato il 18-09-2012.
  2. ^ a b (EN) Barak (2), Behind the Name. URL consultato il 18-09-2012.
  3. ^ (EN) Barakat, Behind the Name. URL consultato il 18-09-2012.
antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi