Bapsi Sidhwa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bapsi Sidhwa

Bapsi Sidhwa (Karachi, 1938) è una scrittrice pakistana. Scrive in lingua inglese. Nasce a Karachi, nell'attuale Pakistan, all'epoca nel Raj britannico, da Peshotan e Tehmina Bhandara, entrambi zoroastriani. Attualmente vive a Houston, negli Stati Uniti.

Ha insegnato presso la University of Houston, la Rice University, la Columbia University, il Mount Holyoke College e la Brandeis University.

Libri[modifica | modifica sorgente]

  • City of Sin and Splendour : Writings on Lahore (2006)
  • Water: A Novel (2006)
  • Bapsi Sidhwa Omnibus (2001)
  • An American Brat (1993)
  • Cracking India (1991), originariamente pubblicato come Ice Candy Man (1988)
  • The Bride (1982)
  • The Crow Eaters (1978)

Traduzioni italiane[modifica | modifica sorgente]

  • Acqua, Neri Pozza (Water: A Novel)
  • La spartizione del cuore, Neri Pozza (Cracking India)
  • La sposa pakistana, Neri Pozza (The Bride)
  • Il talento dei parsi, Neri Pozza (The Crow Eaters)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 44960819