Bao Xishun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Bao Xishun

Bao Xishun, conosciuto anche come Xi Shun (鮑喜順) (Chifeng, 1951), residente nella Mongolia Interna, è stato fino al 2009 l'uomo vivente più alto del mondo, ufficialmente riconosciuto dal Guinness dei primati.

Questo primato gli era stato temporaneamente sottratto nel 2007 dall'ucraino Leonid Stadnyk, ma dato il rifiuto di questo di sottoporsi a misurazioni ufficiali, il record è tornato ad appartenere a Xi Shun.

È alto 236,1 cm.

Xi Shun afferma di aver avuto un'altezza normale fino a sedici anni, poi ha cominciato a crescere a dismisura[1].

Il 15 dicembre 2006 ha salvato due delfini grazie alla sua altezza: solo le sue braccia incredibilmente lunghe sono state in grado di raggiungere lo stomaco dei due cetacei, estraendone i pezzi di plastica che li stavano uccidendo[2].

Il 12 luglio 2007, Bao Xishun si è sposato con Xia Shujuan, che è alta 1,68 metri (68 centimetri meno di lui)[3], dalla quale ha avuto un bambino, le cui dimensioni alla nascita sono risultate nella norma[4].

Il 14 luglio 2007 Bao Xishun ha incontrato e stretto la mano a quello che sosteneva di essere l'uomo più basso del mondo, l'allora diciannovenne He Pingping, alto 73 cm, che arrivava a stento a sfiorargli le ginocchia[5]. I due sono stati poi ospiti di una puntata del programma di Canale 5 Lo show dei record, e di esso diventano presenze fisse l'anno dopo.

Il suo primato è stato battuto nel 2009 da Sultan Kösen, alto 251 cm[6].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ L'uomo più alto del mondo varese7.netweek.it
  2. ^ articolo su Repubblica.it
  3. ^ articolo dal Tgcom
  4. ^ Bao Xishun: l’uomo più alto del mondo ha un figlio | Haisentito
  5. ^ articolo da Rainews
  6. ^ tallest man crowned in London

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]