Bank of New York Mellon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bank of New York Mellon
La sede di The Bank of New York Mellon a Wall Street
La sede di The Bank of New York Mellon a Wall Street
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1º luglio 2007 a New York
Sede principale New York City
Persone chiave Gerald Hassell (CEO)
Settore Finanziario
Dipendenti 48.200 (2012)
Sito web www.bnymellon.com

La Bank of New York Mellon Corporation (NYSE:BK), comunemente indicata come BNY Mellon, è una società multinazionale del settore bancario e dei servizi finanziari costituita il 1º luglio 2007 dalla fusione tra The Bank of New York, fondata nel 1784 da Alexander Hamilton[1], e Mellon Financial Corporation, a sua volta fondata nel 1869.
Nel 2011 amministrava 1260 miliardi di dollari di Asset under management ed impiegava 49000 dipendenti. Viene ritenuta probabilmente la più grande banca al mondo per depositi acquisiti (US$27.69 trillion nel 2011)[senza fonte].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ cfr quadro storico su http://www.bnymellon.com/emea/italy/it/history.html

Collegamenti[modifica | modifica sorgente]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende