Bandiera dell'Ohio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La bandiera dell'Ohio
La bandiera del Governatore

La bandiera dell'Ohio venne adottata nel 1902 da John Eisenmann, nel corso della Prima esposizione Pan-Americana.

È l'unica bandiera degli stati Usa a non avere una forma rettangolare, ma a coda di rondine. La forma ricalca le bandierine di guerra usate durante la guerra civile dalle truppe di fanteria.

La bandiera è ricca di significati: il triangolo azzurro simboleggia le colline e le valli dello Stato; le 13 stelle bianche nella parte sinistra rappresentano i 13 Stati che diedero inizio agli Stati Uniti, mentre le 4 stelle nella parte destra simboleggiano i 4 stati che si sono aggiunti all'Unione prima dell'Ohio. Il cerchio bianco all'interno del triangolo rappresenta sia la prima lettera dello Stato, sia il suo soprannome ""the Buckeye State" (il Buckeye è un tipo di castagno). Le bande bianche e rosse rappresentano le strade e le vie navigabili dello stato.


Bandiera statunitense Bandiera statunitense · Bandiere degli stati USA
Alabama · Alaska · Arizona · Arkansas · California · Carolina del Nord · Carolina del Sud · Colorado · Connecticut · Dakota del Nord · Dakota del Sud · Delaware · Florida · Georgia · Hawaii · Idaho · Illinois · Indiana · Iowa · Kansas · Kentucky · Louisiana · Maine · Maryland · Massachusetts · Michigan · Minnesota · Mississippi · Missouri · Montana · Nebraska · Nevada · New Hampshire · New Jersey · New York · Nuovo Messico · Ohio · Oklahoma · Oregon · Pennsylvania · Rhode Island · Tennessee · Texas · Utah · Vermont · Virginia · Virginia Occidentale · Washington · Wisconsin · Wyoming
Distretto federale degli USA e Territori associati
Distretto di Columbia · Samoa Americane · Guam · Isole Marianne Settentrionali · Porto Rico · Isole Vergini americane