Bandiera dell'Australia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flag of Australia
Flag of Australia
Proporzioni 1:2
Simbolo FIAV Bandiera nazionale e bandiera navale di stato
Colori Pantone

██ 280

██ 185

██ Safe

Tipologia nazionale
Adozione 3 settembre 1901
Nazione Australia
Altre bandiere ufficiali
Bandiera Navale Civile (Red Ensign) bandiera Bandiera Navale Civile (Red Ensign) Bandiera navale civile Bandiera normale o bandiera di diritto
Bandiera della Marina Militare Reale (White Ensign) bandiera Bandiera della Marina Militare Reale (White Ensign) Bandiera navale militare Bandiera normale o bandiera di diritto
Bandiera dell'Aeronautica Militare Reale bandiera Bandiera dell'Aeronautica Militare Reale Simbolo vessillologico Bandiera normale o bandiera di diritto
Bandiera dell'Aeronautica Civile bandiera Bandiera dell'Aeronautica Civile Simbolo vessillologico Bandiera normale o bandiera di diritto
Stendardo Reale bandiera Stendardo Reale Simbolo vessillologico Bandiera normale o bandiera di diritto
Fotografia
Australianflagatnewport.JPG

La bandiera dell'Australia è blu, con la Bandiera del Regno Unito (Union Jack) nel quartier franco e una grossa stella bianca a sette punte (che rappresenta i sette stati australiani) nel quadrante inferiore sinistro. La metà di destra reca una rappresentazione della costellazione della Croce del Sud, in bianco, con una piccola stella a cinque punte e quattro più grandi a sette punte.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La bandiera fu proclamata dal monarca nel 1904, dopo un concorso di disegno (per il quale le regole prevedevano che fosse comunque presente la bandiera britannica). Questa bandiera era prevista principalmente per uso navale. Durante i primi 50 anni della colonia Australiana l'Union Jack era largamente utilizzata, così come la "Red Ensign" - stesso disegno con sfondo rosso. Solo nel 1954 divenne la bandiera ufficiale dell'Australia ma si dovette aspettare fino agli anni settanta perché questa rimpiazzasse completamente l'Union Jack nella coscienza pubblica; benché l'Union Jack abbia ancora valenza "reale" issata in presenza del Sovrano o in commemorazioni particolari.

Dibattiti[modifica | modifica sorgente]

Negli anni '70 cominciò a formarsi in alcuni ambiti dell'opinione pubblica la volontà di sostituire la bandiera australiana per via degli evidenti richiami al Regno Unito e per il fatto che la presenza nel 1º cantone a sinistra dell'Union Jack faceva sembrare l'Australia ancora un possedimento britannico. Nonostante alcune gare fra artisti non si arrivò mai ad una volontà piena dei governi succedutisi negli anni per sostituire la bandiera e il referendum sul mantenimento della monarchia nel 1999 diede la battuta d'arresto alla volontà seppur minoritaria di sostituire la bandiera. La maggioranza degli australiani oggi si riconosce ancora nell'attuale bandiera, ormai ufficiale da più di 100 anni e unita quasi inscindibilmente alla nascita (seppur come colonia) della Federazione nel 1901.

Altre versioni[modifica | modifica sorgente]

La Red Ensign viene usata dalle navi mercantili Australiane, ed esiste anche una versione in bianco per la marina Militare e una azzurra per l'Aeronautica Militare.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]